Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carlo Robiglio

Carlo Robiglio
autore
Interlinea
Carlo Robiglio, nato a Torino il 24 giugno 1963, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Co-fondatore della casa editrice Interlinea di Novara, è fondatore, presidente e CEO della holding di partecipazioni Ebano S.p.A., che opera principalmente nel settore editoriale e nella digital economy. Nel novembre 2017 è stato eletto Presidente Nazionale Piccola Industria di Confindustria; è stato Direttore della rivista nazionale di Piccola Industria di Confindustria “L’Imprenditore” (fino a novembre 2017); è stato Presidente del Consiglio di Amministrazione del Sole 24 ORE S.p.A. (ottobre - novembre 2016).

Libri dell'autore

Uno sguardo oltre l'impresa

Gli editoriali della rivista "L'Imprenditore" (2014-2017)

di Carlo Robiglio

editore: Interlinea

Sono qui raccolti gli editoriali che Carlo Robiglio, presidente di Piccola Industria di Confindustria, ha scritto durante i tre anni di direzione della rivista “L’Imprenditore”, all’indomani di quella terribile crisi che ha messo in grande difficoltà il Paese e il mondo delle imprese in particolare. «Oggi più che mai sentiamo di doverci impegnare per rivolgere “lo sguardo oltre l’impresa”; uno sguardo che rimetta al centro della nostra attenzione e della nostra mission di imprenditori il ruolo sociale dell’impresa stessa e la “centralità” della persona, in un’ottica di attenzione e restituzione al territorio attraverso il quotidiano impegno per un sistema economico sostenibile, rispettoso dell’ambiente e dell’individuo e che si ponga come priorità il benessere delle future generazioni».

Uno sguardo oltre l’impresa

Gli editoriali della rivista “L’Imprenditore” (2014-2017)

di Carlo Robiglio

editore: Interlinea

pagine: 152

Sono qui raccolti gli editoriali che Carlo Robiglio, presidente di Piccola Industria di Confindustria, ha scritto durante i tre anni di direzione della rivista “L’Imprenditore”, all’indomani di quella terribile crisi che ha messo in grande difficoltà il Paese e il mondo delle imprese in particolare. «Oggi più che mai sentiamo di doverci impegnare per rivolgere “lo sguardo oltre l’impresa”; uno sguardo che rimetta al centro della nostra attenzione e della nostra mission di imprenditori il ruolo sociale dell’impresa stessa e la “centralità” della persona, in un’ottica di attenzione e restituzione al territorio attraverso il quotidiano impegno per un sistema economico sostenibile, rispettoso dell’ambiente e dell’individuo e che si ponga come priorità il benessere delle future generazioni».

Nel rispetto di quei valori

di Giorgio Ambrosoli

editore: Interlinea

pagine: 98

Assassinato nel luglio del 1979 da un sicario giunto dall'America su incarico del bancarottiere Sindona, l'avvocato Giorgio Ambrosoli, già definito un "eroe borghese", è un martire della giustizia nell'Italia di oggi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.