Biblioteca della Fondazione Schlesinger
Collana di testi letterari in edizione a tiratura limitata - Formato 12x16
!

Vico Faggi, Intra domum

Un’intensa raccolta del poeta ligure legate da un unico tema e nate dopo la scomparsa della moglie: « È tempo che tu parli / a te stesso. Che importa / se il dolore è in agguato. / È meriggio inoltrato / e nessuno ti attende. / Il dolore protende / le sue mani». pp. 48, isbn 88-8212-391-X

Alessandro Parronchi, Quaderno per Montale

«Ebbi la ventura e il privilegio di godere della presenza di Eugenio Montale al caffè delle Giubbe Rosse dal settembre del 1938…»: così inizia il saggio-ricordo Quaderno montaliano che il poeta e critico d’arte Alessandro Parronchi dedica al grande amico premio Nobel. Una rievocazione in punta di penna, ricca di aneddoti, ricordi inediti e personaggi che hanno fatto la cultura italiana. pp. 104, isbn 88-8212-308-1

Demetrio Vittorini, Racconti e scoperte inutili

Un ricordo d'infanzia a Siracusa, la storia di un giovane arabo universitario in Italia e l'esperienza vissuta dall'autore studente a Parigi: sono questi i brevi racconti di Demetrio Vittorini, figlio di Elio. pp. 48, isbn 88-8212-307-3

Annalisa Cima, Il tempo predatore

Con disegni di Eugenio Montale e testimonianze di Oreste Macrì e Jean Starobinski. Testi poetici sul tema del tempo e dell'amore. «Passato, tempo e nulla si fondono nella memoria attiva della fine premeditata sino alla danza estrema verso l'aurora crescente del mattino». pp. 48, isbn 88-8212-310-3

Adonis, Siggil

Nota di Annalisa Cima, traduzione di Fawzi Al Delmi, con testo arabo a fronte. In questo poemetto "l'immaginazione di Adonis, una delle voci più alte della letteratura araba, costantemente ardente, mai vincolata da ceppi, dona corpo alla vicenda metafisica della lotta per esistere, nella quale il sangue che fluisce tra cielo e terra è l'inchiostro del libro sacro, che Dio scrive attraverso gli uomini e tutti gli esseri viventi" (Rosita Copioli, in "Avvenire"). pp. 72, isbn 88-8212-249-2