I libri di DANTE GRAZIOSI pubblicati da Interlinea

 

BIOGRAFIA


Dante Graziosi è nato a Granozzo, un borgo sull’acqua delle risaie alle porte di Novara, nel 1915. Alla pratica letteraria è giunto nella maturità. Medico veterinario, docente universitario di Igiene e Zootecnia all’Università di Torino, parlamentare per quattro legislature e sottosegretario in altrettanti governi, fondatore dell’organizzazione novarese dei Coltivatori diretti, ha pubblicato molti saggi scientifici di zootecnia prima di dedicarsi alla narrativa. Avendo conosciuto il Palazzo, ha scelto i valori genuini e semplici delle proprie radici e li ha voluti raccontare. L’esordio letterario è avvenuto nel 1972 con La terra degli aironi, una serie di racconti in cui (come nel successivo Storie di brava gente) sul filo dei ricordi lo scrittore fa rivivere tradizioni, ambiente e personaggi di una civiltà contadina intorno alla risaia ormai al tramonto. È però all’attività di medico degli animali che ha dedicato nel 1980 il suo più celebre libro Una Topolino amaranto, lettura molto adatta anche per le scuole, da cui è stato tratto uno sceneggiato Rai. Nel 1987 ha pubblicato Nando dell’Andromeda, romantica saga padana che ha per protagonista un camminante, uomo libero e poeta, al tempo delle mondine, della vita sull’aia, delle prime lotte politiche nelle campagne. Al centro delle storie sta il Molino della Baraggia di Granozzo, dove ha vissuto e ora ha sede il villaggio sportivo di Novarello. L’autore, scomparso improvvisamente il 7 luglio 1992 a Riccione, prediligeva intingere il pennino nell’inchiostro della memoria, nella fedeltà alle radici che contraddistingue la sua vena letteraria affiorante anche nelle opere postume. Una sua antologia narrativa, promossa anni fa dal Comitato Club Novaresi, è La fiera di Novara e altri racconti, illustrata da immagini di Sergio Bonfantini. Come ha scritto Davide Lajolo, «il modo di raccontare di Graziosi, che può essere all’antica, che mette punti, virgole e sentimenti al posto giusto, che vibra e s’intenerisce nell’amore della sua terra, della gente, delle strade, dell’erba, della vita del suo paese, sia un riscatto dalla noia di certo burocraticismo politico, dalle formule e dalla corsa alle poltrone. È un ritornare a guardarsi allo specchio come uomo per ritrovare le caratteristiche di fondo di chi ha imparato perché si sta al mondo».
 

LIBRI


Dante Graziosi, Le storie della risaia
A cura di Roberto Cicala
Presentazione di Sebastiano Vassalli
Edizione rilegata con copertina cartonata a colori, pp. 600, euro 24

In occasione del ventesimo anniversario della morte di Dante Graziosi, il più celebre cantore della civiltà contadina tra Sesia e Ticino, Interlinea propone un esclusivo progetto editoriale mai dedicato finora a un autore novarese: sono raccolti in questo volume i migliori libri dell’autore: La terra degli aironi, Una Topolino amaranto, Storie di brava gente, Nando dell’Andromeda, che raccontano «un mondo che certamente merita di essere documentato: nelle sue architetture, nei suoi attrezzi, nel suo linguaggio, nelle sue tradizioni, nelle sue storie» (Sebastiano Vassalli).
 

Dante Graziosi, Una topolino amaranto. Ricordi di un medico degli animali
Con una nota di Roberto Cicala
NUOVA EDIZIONE, pp. 208, euro 12

Torna il libro più fortunato del novarese Dante Graziosi, da cui è stato tratto uno sceneggiato Rai. Sono i ricordi di un medico degli animali, che ci accompagna tra natura, tradizioni, cascinali, osterie, personaggi e storie della nostra provincia italiana negli anni a cavallo dell’ultima guerra, quando nella «terra degli aironi» la saggezza contadina insegnava: «Si può sbagliare a curare un cristiano ma gli animali no, gli animali devono guarire, non ci sono santi!» Al lettore, anche giovane, arriva l’eco della celebre canzone di Paolo Conte: «Sulla Topolino amaranto si va che è un incanto…»
 

Dante Graziosi, La terra degli aironi. Cronache di provincia
Presentazione di Davide Lajolo
NUOVA EDIZIONE, pp. 144, euro 12

Una nuova edizione di un celebre libro dell’autore di Una Topolino amaranto e Nando dell’Andromeda. In queste pagine la “terra degli aironi” dal Po al Ticino rivive i suoi “anni ruggenti” fino alla Resistenza nelle più diverse storie personali e collettive in cui la natura diventa protagonista. «I personaggi sono a un tempo reali e si colorano di fiaba; il linguaggio è così semplice che si snoda come quando rivedi un volto o un oggetto di tempi lontani che hai sempre avuto l’ansia di ritrovare».
 

 

Dante Graziosi, Nando dell'Andromeda
Prefazione di Paolo Taggi
pp. 200, euro 12

Una nuova edizione di un celebre libro dell’autore di Una Topolino amaranto e Nando dell’Andromeda. In queste pagine la “terra degli aironi” dal Po al Ticino rivive i suoi “anni ruggenti” fino alla Resistenza nelle più diverse storie personali e collettive in cui la natura diventa protagonista. «I personaggi sono a un tempo reali e si colorano di fiaba; il linguaggio è così semplice che si snoda come quando rivedi un volto o un oggetto di tempi lontani che hai sempre avuto l’ansia di ritrovare».
 

 

Dante Graziosi, La fiera di Novara e altre storie della memoria. Un'antologia
Con tavole di Sergio Bonfantini
Presentazione di Roberto Cicala
pp. 160, euro 15

Per la prima volta un'antologia di alcuni dei migliori racconti di Dante Graziosi, il cantore della Terra degli aironi da lui attraversata sulla sua Topolino amaranto come medico veterinario e poi parlamentare. I suoi libri rievocano un mondo contadino a lui caro che ormai non esiste più, ma di cui è importante mantenere la memoria, soprattutto per le nuove generazioni. Queste pagine letterarie ci aiutano a riscoprire i paesaggi della pianura novarese e le tradizioni all'ombra della Cupola, tra storia e arte, tra città e risaie.
 

Dante Graziosi, Racconti e ricordi. Pagine inedite e immagini
pp. 168, euro 12,91
ESAURITO

Frammenti tratti da libri progettati, in gran parte scritti e mai pubblicati, di Dante Graziosi (1915-1992), il «medico degli animali» che fu anche docente universitario e deputato al parlamento, prima che scrittore. Pagine in cui prevalgono i richiami della memoria e i valori delle radici, anche quando parlano dell'ambiente politico romano, e che riportano sempre agli incanti della «terra degli aironi». Con un ampio album fotografico.
 

 

Dante Graziosi, Le vane speranze di Guido Collasio
Con una nota di Renzo S. Crivelli
pp. 112, euro 9,30
ESAURITO

L'ultimo libro di Graziosi, rimasto dattiloscritto nei cassetti della sua scrivania, quando lo scrittore morì nel 1992. «Quando nascemmo Guido Collasio e io la radio non c'era ancora. La prima che in paese cominciò a gracchiare, forse una Phonola, fu in casa del signor Repossi, grande appassionato di cavalli; correva voce che andasse talvolta fino a Milano, dove c'era l'ippodromo...»
 

 

Scrittori e città. L'immagine di Novara negli sguardi letterari
degli scrittori dell'ultimo secolo
Con un saggio introduttivo di Giorgio
Bárberi Squarotti

pp. 184, euro 11,36
ESAURITO

Antologia di testi narrativi della Marchesa Colombi, Eugenio Barisoni, Enrico Emanuelli, Mario Bonfantini, Dante Graziosi, Sebastiano Vassalli. Interventi critici di Giuliana Morandini, Raffaele Crovi, Giancarlo Vigorelli, Massimo A. Bonfantini, Ugo Ronfani, Elio Gioanola, a cura di Roberto Cicala.
 

LINK UTILI


Scheda su Dante Graziosi
Bando del premio letterario “Dante Graziosi/Terra degli aironi”
Novara Letteratura
Letteratura.it

Iniziative ventennale Dante Graziosi