Il tuo browser non supporta JavaScript!

"Il violino di Auschwitz" al Salone del Libro OFF

Quando

sabato 12 maggio 2018
dalle 11.00 alle 12.00
Reading musicale dal libro di Anna Lavatelli con l’ autrice e l’orchestra "Jugend Sinfonietta" diretta da Barbara Sartorio

In collaborazione con l’ orchestra Jugend Sinfonietta e con la Rete La Musica del corpo, della mente e del cuore.  Musica e linguaggio dei segni per cantare, suonare e danzare insieme.
Questo libro, edito da Interlinea nel gennaio 2018 nella collana Le rane, è consigliato a ragazzi dagli 8 ai 13 anni, età simile a quella degli esecutori della Jugend Sinfonietta, che contrappunteranno la lettura integrale del testo con musiche tratte dal loro repertorio di quest’ anno.
Un incontro di suoni e parole, ma anche di passato e presente. Per non dimenticare.

Modalità di Prenotazione:
inviare una mail all’attenzione di Paolo Zaltron: paolo.zaltron@libero.it
Per informazioni: Paolo Zaltron 348 0168915

Il violino di Auschwitz
Anna Lavatelli
Cicci ha tutto ciò che una ragazza possa desiderare: una vita bella e agiata, una famiglia che le vuole bene, tanti amici e una grande passione per la musica. Ma è ebrea e durante la guerra tutto cambia. Le rimarrà solo il suo violino, da cui non si separerà a nessun costo. Sarà proprio lui a raccontare, dopo un lungo silenzio, la lenta discesa di Cicci verso l’inferno del campo di concentramento di Auschwitz, dove sarà costretta a suonare per le SS. Scoprirà però che la musica rende liberi. Un racconto commovente tratto da una storia vera.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.