Cecco Mariniello

   
 

 

 

Cecco Mariniello è nato a Siena nel 1950. È illustratore da quasi trent’anni e per le sue opere ha ricevuto molti premi, tra cui due Andersen, nel 1985 e nel 1990, e il premio del Battello a Vapore, nel 1996. Ha collaborato con i maggiori periodici italiani e francesi ed è illustratore delle più importanti case editrici nazionali. Al momento si dedica alla pittura su carta con acquerelli, prediligendo figure comiche. Alcune di queste Opere buffe sono state raccolte nel 2004 alla galleria Nuages di Milano.

Il suo ultimo libro è Un ippopotamo sull’ippocastano (Piemme 2005); ha pubblicato alcuni di argomento epico: Elena, le armi e gli eroi (Giunti 1992), Ercole: le fatiche e la gloria (Giunti 1993) e Medusa e il Minotauro (Giunti 1994). Con Interlinea ha pubblicato Come Caterina salvò Babbo Natale di cui è autore di testo e immagini e ha illustrato Ciro e le nuvole e I Cici di Roberto Piumini, Chi ha incendiato la biblioteca di Anna Lavatelli, Piccole storie matte di Anna Vivarelli, Il viaggio di Peppino e La pancia di Maria di Roberto Piumini.

Il sito di Cecco Mariniello è www.ceccomariniello.com

 

Torna
 

Inizio pagina