Giulia Orecchia

   
 

 

 

Giulia Orecchia nasce a Torino, ma vive da sempre a Milano dove ha frequentato il liceo artistico di Brera e il corso di Visual Design alla scuola Politecnica del Design. Nel 1982 ha ottenuto il Kleine Deutsche Sprachdiplom all’Università di Monaco di Baviera.

Il suo primo libro illustrato esce nel 1983, un pop-up dal titolo Cinque Topini (La Coccinella 1983). Ha collaborato con le maggiori case editrici illustrando testi e copertine e utilizzando le tecniche più disparate, talvolta di sua invenzione. Ha partecipato a molte mostre collettive alla Fiera del libro di Francoforte e a quella di Bologna. Per le sue illustrazioni ha ricevuto premi di grande valore, tra cui l’Andersen nel 1986 e il premio del Battello a Vapore nel 1997. La necessità di sentire il contatto con i suoi piccoli lettori la spinge a organizzare laboratori didattici e letture animate.

Nel 2005 ha pubblicato un libro di cui è anche l’autrice del testo, Babbo Natale e i babbi finti ed ha illustrato Bimbambel di Anna Lavatelli.
 

Torna
 

Inizio pagina