Alessandra Cimatoribus

 

Alessandra Cimatoribus, illustratrice, vive e lavora a Spilimbergo, in provincia di Pordenone. Dopo le scuole superiori e la scuola di grafica di Venezia, ha seguito un percorso da autodidatta. Ha partecipato a circa settanta mostre, tra personali e collettive, in Italia e all’estero. Ha finora pubblicato circa quaranta libri per editori italiani e stranieri. I libri Adalgisa e Margherita delle edizioni Castalia e I cuochi innamorati delle edizioni Anicia, sono stati scelti per la serie televisiva “Libri animati”, una coproduzione di Rai Fiction e Martoon. Ha illustrato giochi per la casa editrice tedesca Ravensburger e per la statunitense Apegames. Ha progettato e dipinto i costumi per lo spettacolo La porta delle stelle, della compagnia teatrale “I Sassi”, di Matera. Collabora con scuole e biblioteche, organizzando laboratori e incontri sul tema del libro e dell’illustrazione. Ha tenuto corsi di illustrazione estivi e autunnali a Sarmede. Ha tenuto due master sull'illustrazione presso l'università di Padova, Facoltà di Scienze della Formazione, nel 2010 e nel 2011. Nel 2008 è stata invitata a Tehran dall’ambasciata italiana, per gestire un workshop di illustrazione a cui ha fatto seguito la pubblicazione di un libro. Ha realizzato quattordici murales per lo Zoo di Philadelphia.

Per Interlinea ha illustrato Pia la maga dai capelli rossi di Gianni Cordone e Benvenuto, pomodoro! di Anna Lavatelli.

 

Torna
 

Inizio pagina