Guido Quarzo
Una strana collezione
illustrazioni di Anna Laura Cantone
Interlinea, pp. 40, euro 8,
Collana "Le rane"
isbn 978-88-6699-108-3

La collezione di Alex è particolare. Non si tratta di figurine o francobolli o vecchie cartoline. Alex colleziona foglie, sassi e conchiglie, che raccoglie durante emozionanti esplorazioni del bosco e del torrente vicini a casa. Ma un giorno scopre che il suo gioco preferito forse si dovrà interrompere e allora, insieme alla sua amica Lucia, decide di correre ai ripari… Realizzato all'interno del progetto "Conta e racconta" della Fondazione per la Scuola della Compagnia San Paolo.

  
L'AUTORE

Guido Quarzo per molti anni ha insegnato nelle scuole elementari occupandosi, nel frattempo, di teatro per ragazzi e laboratori di scrittura creativa. Nelle rane Interlinea ha pubblicato Mastino e Biancaluna, Chiaroscuro e Macchinario bestiale e, con Anna Vivarelli, Storie da mangiare, La frittata e Mangia, Matilde!
 

L'ILLUSTRATRICE

Anna Laura Cantone è una delle più apprezzate illustratrici italiane. Insegna illustrazione per l’infanzia all’Istituto Europeo di Design a Milano e molti suoi libri sono stati pubblicati all’estero. Ha ricevuto il premio Andersen 2003.
 

ETÀ CONSIGLIATA
 

Dai 7 anni in su.
 

IL PROGETTO DI FONDAZIONE PER LA SCUOLA
  Guarda il video e scopri il progetto "Conta e racconta" della Fondazione per la Scuola della Compagnia San Paolo e la storia.



LABORATORI E INCONTRI
 

I laboratori, partendo dagli spunti del libro, propongono attività didattiche e creative sul tema del risparmio:

1. Lettura da Una strana collezione
Lettura e presentazione della storia Una strana collezione di Guido Quarzo in classe e dialogo-riflessione insieme ai bambini (con la presenza dell’autore o di un operatore della casa editrice.

2. Una lezione di risparmio
- Ai bambini viene chiesto di pensare a un loro desiderio concreto (ad es. un oggetto, un animale o un’attività che vorrebbero fare: in ogni caso un desiderio realizzabile) e di rappresentarlo con un disegno.
- Segue gioco per valutare il valore economico dei desideri disegnati
- Si parla poi insieme dell’utilizzo della paghetta: utilizzarla subito (per compare qualcosa dal valore limitato), oppure metterla da parte (così si è in grado di acquistare qualcosa di maggior valore in futuro).
- Riflessione finale: per quanto tempo devo risparmiare per poter ottenere il mio desiderio?

3. La scatola del risparmio
Realizzazione e decorazione della propria scatola “del risparmio” (una sorta di salvadanaio realizzato artigianalmente), come la scatola da collezione del protagonista della storia di Guido Quarzo.
 

PER ORDINARE IL LIBRO
  -direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione
clicca qui

Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line