Giulia e Lorenzo Borelli
Franca e il lume della Cevola.
La vita, la guerra, i partigiani
Introduzione di Giovanni A. Cerutti
Interlinea, pp. 180, euro 15
Collana "Studi storici"
isbn 978-88-6857-033-0

Giulia e Lorenzo Borelli ci regalano un appassionato dialogo tra generazioni diverse indagando nella memoria della nonna e mamma Lanfranca Barbaglia, una donna semplice, generosa e coraggiosa, vissuta in cascina Cevola a Invorio dal 1926 al 1946, una donna che con il suo �lume� ha accolto i partigiani che cercavano rifugio ed � stata �lume� come catechista e come delegata della giovent� femminile dell�Azione Cattolica. Quest�opera arricchisce il patrimonio librario riguardante il fascismo e la Resistenza nei territori del Vergante, evidenziando svariati aspetti: il ruolo della donna nella Resistenza; uno spaccato di vita e delle tradizioni contadine; la scuola-educazione durante il fascismo; la descrizione della cascina Cevola e dei suoi tesori; i documenti e le testimonianze riguardanti la Resistenza invoriese con particolare attenzione all�eccidio di San Marcello del 28 marzo 1945.
 

GLI AUTORI
Lorenzo Borelli
, dopo aver conseguito il baccalaureato in Teologia a Milano, si � laureato in Filosofia a Torino sotto la guida di Ugo Perone. � docente di filosofia e storia nei licei a Novara. Ha collaborato a progetti di ricerca con le Universit� di Torino e del Piemonte Orientale e ha pubblicato diversi saggi di filosofia morale e politica. Nel 2011 � uscita l�opera La ragione innamorata. Dialogo con Vanessa (Quintessenza, Novara) e nel 2015 L�oggi dei Padri della Chiesa nello specchio dei giovani (Giuliano Ladolfi, Borgomanero). In ambito storico � cultore della memoria e della storia del Novecento. Membro del Comitato Direttivo dell�ANPI della Provincia di Novara, collabora con l�Istituto Storico della Resistenza �P. Fornara� di Novara ed � autore, con Roberto Cardano, del doppio volume Le radici della democrazia tra cronaca e storia. Galliate dalla caduta del fascismo alle elezioni dell�ottobre 1946 e Le radici della democrazia tra storia e memoria. Testimoni di libert� e ricordi degli anni di guerra a Galliate (Tipolitografia Del Gallo, Galliate 2007 e 2008); ha pubblicato inoltre, con Roberto Cardano, Giuseppe Bozzola, Wilma Montano, il volume Un paese in posa. Istantanee di vita galliatese (Italgrafica, Novara 2009).

Giulia Borelli, dopo aver conseguito la laurea in Mediazione linguistica e culturale, � laureanda nel corso di laurea magistrale in Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale presso l�Universit� degli Studi di Milano. Ha partecipato a progetti di ricerca in ambito storico, con particolare attenzione al Novecento europeo e al Medio Oriente. � membro dell�Associazione Culturale (Traparentesi).
 

PER ORDINARE IL LIBRO
-
direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per l'edizione digitale tramite Casalini Digital: clicca qui  
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione clicca qui

Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line
 

 Vai al sito di Interlinea

Vai al bookshop

Torna