Nuova corrente 153
Visti da fuori. La poesia italiana oggi in Europa

a cura di Damiano Sinfonico e Stefano Verdino
Interlinea, pp. 136, euro 25
isbn 978-88-8212-966-8

In queste pagine il lettore si confronta con punto di vista sulla poesia che è originale e intrigante: quello della partita di import-export, per rispondere a una domanda che è ancora aperta: qual è l’immagine che ha la poesia contemporanea italiana all’estero, fuori dei suoi confini culturali e linguistici? È un argomento interessante quanto inesplorato, soprattutto in un quadro comparativo, che “Nuova corrente” affronta presentando per campionatura una serie di prospettive dalle principali altre aree culturali e linguistiche occidentali: francese, inglese, spagnola, portoghese, tedesca. Nell’insieme di questa foto di gruppo si possono istituire affinità e differenze nei vari tragitti, che qui vengono esperiti da italianisti d’Oltralpe, principalmente non italiani, che operano da anni a Parigi, a Madrid, a Lisbona, a Berlino, in Inghilterra.

PER ORDINARE IL LIBRO
-
direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione clicca qui


Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line

COME ABBONARSI ALLA RIVISTA
 

 Vai al sito di Interlinea

Vai al bookshop

Torna