Raffaele Rubino
Colpo di testa
20 anni di calcio per un capitano da record

testi Di Emanuele Navazza, Giuseppe Maddaluno,
Paolo Romeo e Paolo Torelli
 immagini a cura di Fabio Antonelli
con la collaborazione di Mario Finotti
contributi di Renato Ambiel, Massimo Barbero,
Attilio Barlassina, Nicola Binda, Sandro De Vecchi,
Guido Ferraro
Interlinea, pp. 180, euro 10
Fuori collana
isbn 978-88-8212-939-2

Continuità, tenacia, destino. Sono queste le parole d’ordine per entrare nel mondo di Raffaele Rubino, capitano di lungo corso del Novara Calcio. Con la maglia azzurra ha solcato per 10 anni tutti i campi del calcio professionistico, lasciando il segno stagione dopo stagione. A furia di incornate, l’ariete di Bari, ma di adozione novarese, ha raggiunto un record storico: segnare con la stessa maglia in tutte le categorie professionistiche. Nella hall of fame del calcio italiano c’è spazio anche per un attaccante vecchia scuola; quella dei numeri 9 alla Boninsegna, Pruzzo, Toni. Un orgoglio per la città di Novara, un simbolo del calcio di provincia. Noicattaro, Bisceglie e Pro Sesto, fino alla serie B con Salernitana, Torino e Siena. Finalmente la serie A; un posto al sole dopo anni di pioggia, fango e polvere. Stagione dopo stagione, sfida dopo sfida. A una manciata di gol dal capocannoniere della storia del Novara. Alla soglia del mito, a pochi passi da Silvio Piola.

 

Per info edizioni@interlinea.com o tel 0321 612571

ORDINA IL LIBRO
Per le spese di spedizione clicca su "Condizioni di vendita" nel menu in alto

Vai al sito di Interlinea

Vai al bookshop

Torna