Remigio Bertolino
ël vos
con una nota di Giovanni Tesio
pp. 80, 10 isbn 88-8212-395-2

Poesie invernali, di un mondo umile, di personaggi semplici e sapienti, di tempi perduti. Nell’opera poetica di Bertolino, come scrive il critico Giovanni Tesio, «si raccoglie l’esito forse più intenso dell’intero panorama poetico piemontese». Nel suo linguaggio decisamente metaforico si raggruma il senso di una «felice disperazione», degno di un Vermeer contadino.

  
L'AUTORE

Originario di Montaldo di Mondovì (Cuneo), nel cuore del Piemonte, Remigio Bertolino è insegnante ed è reputato una rivelazione assoluta nel campo della poesia in dialetto.
 

ORDINA IL LIBRO
Per le spese di spedizione clicca su "Condizioni di vendita" nel menù in alto
 

 Torna

Torna a inizio pagina

Torna