La strage dimenticata.
Meina settembre 1943:
il primo eccidio nazista di ebrei in Italia

presentazione di Roberto Morozzo della Rocca
con la testimonianza di una superstite,
Becky Behar,
Interlinea, pp. 86, euro 10
isbn 88-8212-417-7

Il volume ricostruisce la tragica vicenda della prima strage di ebrei in Italia, avvenuta 60 anni fa sulle rive del lago Maggiore. Nel settembre ’43 la divisione corazzata Leibstandarte-SS Adolf Hitler, guardia del corpo di Hitler, proveniente dal fronte russo, con compiti militari, polizieschi e politici, ebbe l'ordine di stabilirsi sul lago per proteggere l'accesso alla frontiera Svizzera e per impedire la fuga di soldati italiani. Il comando venne alloggiato all'Hotel Beaurivage di Baveno. Tra il 15 settembre e l'11 ottobre, soldati del primo battaglione assassinarono 54 ebrei, 16 dei quali a Meina, ottenendo i nominativi con la collaborazione degli uffici comunali.

  
L'AUTORE

Il volume raccoglie testi di storici e studiosi (di rilievo in particolare la prefazione di Roberto Morozzo della Rocca, docente di storia all’Università di Roma Tre) oltre a una toccante e preziosa testimonianza di una superstite dell’eccidio del settembre 1043.
 

UN BRANO DEL LIBRO

«Una mattina venni svegliata di soprassalto da rombi di motori di camion che si fermavano nelle vicinanze dell’albergo. Corsi in camera di mia madre, dove era già riunita tutta la famiglia. Dalla finestra osservavamo sgomenti quello che stava succedendo: gruppi di tedeschi scendevano dai camion muniti di fucili e mitragliatrici e, agli ordini dei comandanti, in un batter d’occhio tutto l’albergo venne circondato e tutte le entrate vennero sbarrate. Mio padre, facendosi coraggio, disse che bisognava stare calmi e attendere gli avvenimenti. Come potrei dimenticare quella scena !» (dalla testimonianza di Becky Behar).

Un altro libro sulla strage di Meina del settembre 1943:
Aldo Toscano, Io mi sono salvato. L’olocausto del lago Maggiore e gli anni dell’internamento in Svizzera (1943-1945
 

PER ORDINARE IL LIBRO
-
direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione clicca qui

Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line

 Torna

Torna a inizio pagina

Torna