PER FAR CONOSCERE AI BAMBINI E RAGAZZI LA BIBLIOTECA
PROGETTO DEDICATO A

Chi ha incendiato la biblioteca?

 Un libro che racconta la storia tinta di giallo di una biblioteca e dei suoi libri, e che dà un sacco di spunti per conoscere e raccontare la vita e i segreti di una biblioteca in un modo informale, divertente e come piace ai bambini.

LE PROPOSTE: LABORATORI E INCONTRI CON L’AUTORE

Giallo in biblioteca

Laboratorio creativo in cui si guidano i ragazzi, a partire da Chi ha incendiato la biblioteca?, nell’invenzione di un giallo ambientato in biblioteca (dai 7 anni in su).

 

Gioca con le parole
A partire dal libro Chi ha incendiato la biblioteca di Anna Lavatelli, gioco di creatività che insegna a creare gli acrostici e altri giochi “con le parole” (dai 7 anni in su).

Libri bizzarri e mai visti
Laboratorio di realizzazione di libri strani fatti con le mani: libri fisarmonica, libri trasformisti, libri segreti, libri nascondigli, libri da viaggio. 7-9 anni.

Illustratori si nasce… o si diventa?
Incontro con un illustratore (Cecco Mariniello o altro illustratore di Interlinea) che spiega come si fanno i disegni e le copertine dei libri. I bambini sono poi invitati a ideare la copertina di un proprio libro “immaginario”. 7-9 anni.

Come nascono le storie
Incontro con autore (Anna Lavatelli) che aiuta i bambini a capire come nascono e come si scrivono le storie. 6-9 anni.

 

GIOCO-EVENTO

Invito in biblioteca: una visita guidata
Gioco-evento pensato per le biblioteche in cui si programma la visita alla biblioteca dividendola in diverse “stazioni”: per ogni stazione si legge un brano del libro e si racconta un aspetto della biblioteca o del lavoro del bibliotecario proponendo un gioco o un indovinello. Il percorso viene studiato insieme al bibliotecario e fatto con la presenza dell’autore o di un operatore della casa editrice o ancora viene fornito alla biblioteca un kit con una serie di istruzioni per poter programmare la visita da sé (il kit viene fornito in omaggio con l’acquisto di una mostra o un incontro con l’autore/illustratore o con l’acquisto di minimo 25 copie del libro, scontate al 30%).

  

MOSTRE 

LIBRI DIETRO QUINTE
Curiosità e segreti dei libri

Tutto quello che avreste voluto sapere sui libri… ma non avete mai osato chiedere!
I pannelli trattano alcuni aspetti, curiosità e segreti dei libri per ragazzi più conosciuti, da Pinocchio a Harry Potter, e altri aspetti che tutti conoscono ma di cui pochi conoscono l’origine. Il colore: perché le storie di detective si chiamano “gialli”? E perché i libri d’amore si chiamano “rosa”? La fortuna: libri che appena usciti non ebbero successo ma poi… e viceversa. Qual è stato il primo libro mai stampato? Com’era la prima copertina di Harry Potter? E altri segreti interessantissimi…

COME NASCE UN LIBRO
Tra parole, carta, colori e fantasia

Una mostra che fa conoscere l’intera catena del lavoro necessaria alla creazione di un libro.
In ogni pannello viene descritto e analizzato un aspetto della nascita di un libro. I pannelli sono dedicati a: progettare (il ruolo della casa editrice); scrivere (l’autore); illustrare; stampare (che cos’è e cosa fa la tipografia); vendere (le librerie); leggere (le biblioteche reali e virtuali).

 

 

ALTRE INIZIATIVE

“Tipi da biblioteca”
Iniziativa con libera adesione per le biblioteche, che dovranno pubblicizzarla presso i propri lettori bambini: si chiede infatti di scattare delle foto ai bambini frequentatori della biblioteca intenti alla lettura di Chi ha incendiato la biblioteca. Le foto devono essere fatte in modo che i volti dei bambini non siano riconoscibili per questioni di privacy (per esempio da dietro mentre il bambino legge, oppure con il libro che nasconde in parte il volto, o in altri modi fantasiosi che vengono in mente). Chiediamo poi di postare le foto sul nostro gruppo facebook Le rane – Interlinea junior menzionando l’iniziativa “Tipi da biblioteca”.

Per informazioni su costi e modalità di realizzazione contattare:
Alessandra Alva, Redazione "Le rane" Interlinea, 0321612571,
lerane@interlinea.com

 

 

Torna


Inizio pagina