La carta con l'uovo o l'uovo con la carta?

 

(da Coś per gioco... di Elve Fortis de Hieronymis)

 

 

Qualche ritaglio di carta colorata e le uova diventano personaggi o animali: l'uovo-maiale, l'uovo-pesce, l'uovo-coniglio, l'uovo-uccello e chissà quanti altri animali che inventerete voi! Come farli?
Procuratevi gusci d'uova, uova sode o uova di plastica per fare i corpi e le teste. I cappelli, le orecchie, le ali, le zampe, ecc. ritagliatele nel cartoncino colorato. Per capire meglio la forma di queste parti da ritagliare osservate attentamente i quattro gruppi di disegni affiancati a ciascun animale.

Maialino. Dipingete l'uovo di rosa e preparate con il cartoncino rosa quattro zampe, due orecchie, il muso e la coda. Incollate tutto all'uovo dopo aver arrotolato leggermente con il dorso delle forbici la coda. Gli occhi e la bocca disegnateli con pennarelli.

Pesce. Sul colore naturale dell'uovo dipingete gli occhi, la bocca e i cerchietti colorati. Nel cartoncino verde ritagliate le due sagome di pesce con un buco in mezzo nel quale si possa infilare l'uovo.

Coniglio. Le orecchie sono di carta marrone, il musino di carta bianca. Le zampe e la coda sono batuffoli di cotone bianco, gli occhi e i baffi sono disegnati.

Uccello. Dipingete l'uovo di blu, o del colore che preferite, e poi aggiungete il becco e le zampe di carta gialla, la coda , il ciuffo e le ali di carta rossa, verde e blu.

 

 

 

Torna

Inizio pagina