Rossella Frollą
Violaine

presentazione di Davide Rondoni
con incisioni di Livio Ceschin
Interlinea, pp. 184, euro 16
Edizioni di poesia a tiratura limitata
isbn 978-88-6857-021-7

«Gelosa del mio silenzio» č la cifra di una rivelazione nella poesia italiana, secondo Franco Loi. Il rapporto profondo e inscindibile fra natura e io interiore č il filo rosso che dą consistenza alla raccolta di versi con cui esordisce Rossella Frollą, Narra un legame fatto di vicende e sentimenti privati che diventano universali nel segno dello stupore o del sacrificio, dando voce al peso e alla profezia della condizione femminile e cantando «Delle donne, quello taciuto, pianto in segreto, sotto i tacchi di monotona cadenza… il peso». E Rossella Frollą č autrice che sposa in poesia una delle missioni che caratterizzano il pensiero di papa Francesco: «Noi siamo un ospedale da campo, fuori ci sono tanti feriti».
 

L'AUTRICE
Rossella Frollą nasce nelle Marche e vive in riva al mare. Si č laureata all’Universitą Carlo Bo di Urbino. Animata da grande curiositą intellettuale, vive molteplici esperienze lavorative giovanili nel settore della ricerca sociale e della comunicazione prima di approdare alla critica letteraria e alla poesia. Nel 2012 pubblica con Interlinea Il segno della parola. Poeti italiani contemporanei e si afferma come nome nuovo nel panorama della critica letteraria. Oggi fa della poesia la sua nuova frontiera di impegno umano e culturale. Scrive per “Pelagos” e altre riviste on line.

UN BRANO DEL LIBRO
«Violaine,
la farfalla bianca
passa il giorno sui prati
il suo battito d’ali mi sveglia
bimba a primavera,
la scoperta sul mio volto si fa argilla
a sorpresa libera il suo bianco, vola»
 

PER ORDINARE IL LIBRO
-
direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione clicca qui

Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line
 

 Vai al sito di Interlinea

Vai al bookshop

Torna