Giancarlo Pontiggia
Origini

Poesie 1998-2010
Con un saggio di Carlo Sini
Interlinea, pp. 248, euro 24
Edizioni di poesia a tiratura limitata
isbn 978-88-6857-023-1

Per la prima volta esce l'opera completa di uno dei maggiori poeti degli ultimi decenni. La poetica di Giancarlo Pontiggia unisce la limpidezza dell'immagine con la ricerca antiermetica, con una comunicazione diretta con il lettore, spesso invocato ma mai banalizzato. Il volume, molto ampio, contiene sei saggi inediti sull’autore tra i quali un testo di Carlo Sini.
 

L'AUTORE
Giancarlo Pontiggia, milanese, ha pubblicato due raccolte poetiche (Con parole remote, Guanda, Parma 1998; Bosco del tempo, Guanda, Parma 2005), tre volumi di saggi (Contro il Romanticismo. Esercizi di resistenza e di passione, Medusa, Milano 2002; Selve letterarie, Moretti & Vitali, Bergamo 2006; Lo stadio di Nemea, Moretti & Vitali, Bergamo 2013), una raccolta di interviste (Undici dialoghi sulla poesia, La Vita Felice, Milano 2014) e un testo teatrale (Stazioni, Nuova Editrice Magenta, Varese 2010). Traduce dal francese (Sade, Céline, Mallarmé, Valéry, Supervielle, Bonnefoy) e dalle lingue classiche (Pindaro, Sallustio, Rutilio Namaziano, Disticha Catonis). Per Interlinea ha curato l’antologia dei poeti giovani Il miele del silenzio (2009).

UN BRANO DEL LIBRO
«Niente, vi dico,
esisteva. Solo, c’era, il fragore
del mare, là, in quel buio
antico, come un’antica
pietra»

PER ORDINARE IL LIBRO
-
direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione clicca qui

Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line
 

 Vai al sito di Interlinea

Vai al bookshop

Torna