Benito Mazzi
Il falsario sognatore
Un bohémien di provincia
Interlinea, pp. 248, euro 18
Collana "Gli aironi"
isbn 978-88-8212-964-4

Che cosa spinge Pier, giovane di Masera, paesino della piemontese valle Vigezzo, a tralasciare gli studi per il richiamo delle vie del mondo? Che cosa lo porterà in Francia, Inghilterra, Svizzera, tra cinema, belle donne, auto sportive e gioco d’azzardo, per poi ritornare nella propria valle, con il nome di Pierre Benson Bruss, detto “il falsario”? In questo nuovo romanzo Benito Mazzi dà un’ulteriore prova della sua abilità di narrare un piccolo mondo alpino di frontiera, da sempre terra ricca di personaggi dotati, come il protagonista del romanzo, di un misto tra ingegno, furbizia, sete d’ignoto e di avventura.
 

L'AUTORE

Benito Mazzi, giornalista, scrittore e studioso di tradizioni alpine, vive da sempre nell’ossolana valle Vigezzo, dove ha ambientato molti dei suoi libri, pubblicati con diverse case editrici (Rizzoli, Fabbri, Priuli & Verlucca, Ediciclo, Casagrande) e spesso tradotti all’estero. Tra i volumi di narrativa editi da Interlinea ricordiamo Nel sole zingaro. Storie di contrabbandieri (1997, presentazione di Alberto Sinigaglia, selezione premio Strega), Un uomo che conta (1998, presentazione di Angelo Rovelli, selezione premio Bancarella Sport), Quando abbaiava la volpe (2001), L’aquila di Tappia al Giro d’Italia (2003, con Marco della Vedova, note di Pier Bergonzi e Giovanni Cerruti), Gli invincibili della neve (2005, con un intervento di Mario Rigoni Stern e una nota di Enrico Rizzi), La ragazza che aveva paura del temporale (2011, presentazione di Giuliana Sgrena), Sento che domani vinciamo. Una tragica storia di pallone (2012, presentazione di Marco Cattaneo) e, per i bambini, la storia di Natale Il sogno di Gibo (1996).
 

PER ORDINARE IL LIBRO
-
direttamente dal bookshop della casa editrice: clicca qui
-per altre richieste, informazioni e contatti con la casa editrice: clicca qui
-per conoscere le spese di spedizione clicca qui

Le edizioni di Interlinea sono disponibili anche nei maggiori bookshop on line
 

 Vai al sito di Interlinea

Vai al bookshop

Torna