Il tuo browser non supporta JavaScript!

I versi come l'acqua di Maria Borio

Recensione di: Trasparenza
17.09.2019
Da "Avvenire", Pierangela Rossi su "Trasparenza" di Maria Borio

«"Trasparenza è una parola che si incontra spesso oggi. In politica, nella società si parla di trasparenza, nell'arte, nell'architettura ci sono tante superfici trasparenti. La trasparenza ci dice molte cose, anche sulle relazioni umane.»

Trasparenza

di Maria Borio

editore: Interlinea

pagine: 144

La «trasparenza» del titolo è la sintesi tra ciò che è puro e ciò che è impuro nel mondo. È una sintesi creata dal mondo digitale in cui viviamo, liquido e trasparente: un grande vetro attraverso cui traspaiono, mescolati, il puro e l’impuro, l’uomo con la sua natura da una parte e la tecnologia senza ruoli dall’altra. E se nella dimensione digitale tutto è interscambiabile, resta la scrittura a trovare le differenze tra noi e il mondo.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.