Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ebook

ordinati dall'edizione più recente

Dolore minimo

di Giovanna Cristina Vivinetto e Alessandro Fo

editore: Interlinea

Il «dolore minimo» del titolo esprime la complessa condizione transessuale pronunciata con grande potenza poetica, volta a inf

Un matrimonio in provincia

di Marchesa Colombi

editore: Interlinea

La storia dell’educazione sentimentale di una ragazza che si fa donna si specchia nella vita di provincia di fine Ottocento

I Moncalvo

di Enrico Castelnuovo e Alberto Cavaglion

editore: Interlinea

«Chi aveva la gloria, chi la ricchezza, chi il blasone; la felicità non l’aveva nessuno»: è quasi un’epopea quella dei Moncalv

Una Topolino amaranto

Ricordi di un medico degli animali

di Dante Graziosi

editore: Interlinea

«Sulla Topolino amaranto… su, siedimi accanto, che adesso si va» cantava Paolo Conte andando con la memoria all’Italietta che

Lake time

di Anna Maria Cànopi

editore: Interlinea

«Il lago d’Orta, dove sorge l’isola di San Giulio, è un lago che fa di testa sua

Le feste di Natale

di Fiodor Michajlovic Dostoevskij

editore: Interlinea

In questo libro la grande arte di Dostoévskij di raccontare la psicologia umana propone il racconto, quasi un diario, delle festività natalizie vissute in un carcere russo: «E poi chissà quanti ricordi dovevano ridestarsi nelle anime di quei reietti mentre celebravano quel giorno!», perché «Le feste solenni si imprimono fermamente nella memoria delle persone semplici fin dall’infanzia». Attese e disillusioni, sentimenti e tensioni si fondono in queste pagine in cui si specchiano luci e ombre di ogni uomo.

Sogno di Natale

e altri racconti

di Luigi Pirandello

editore: Interlinea

I nove racconti qui selezionati del grande scrittore novecentesco, editi tra il 1896 e il 1935, un anno prima della sua scomparsa, sono accomunati da un’attenzione partecipe non solo alla festività del Natale, a cui tre di essi sono esplicitamente dedicati, ma all’insieme del rapporto con la Divinità. La spiritualità di Pirandello è declinata sotto l’impulso di varie suggestioni (dall’ingenua fede popolare al distacco del borghese colto o sedicente tale) e trascritta in diversi registri stilistici (dalla commozione sempre fervida della giovinezza all’ironia dell’età adulta). Senza mai scivolare, ben protetto com’è l’autore dai suoi Agostino e Montaigne, nella facile irrisione del cosiddetto «scetticismo delle buone maniere». Antologia a cura di Guido Davico Bonino.

Il robot di Natale

e altri racconti

di Sebastiano Vassalli

editore: Interlinea

Cinque testi d’autore ambientati a Natale e firmati da uno dei più importanti scrittori italiani contemporanei. Un inedito su una storica abbuffata natalizia in età napoleonica fa da contrappunto a storie di Natale disincantate e totalmente immerse nella contemporaneità, come quella dell’uomo morto davanti alla tv il giorno di Natale e scoperto cinque anni dopo o come l’epopea del primo robot inviato su Marte. Vassalli riflette anche sulla necessità di un ipotetico nemico dallo spazio per rendere unita e solidale la razza umana sulla terra e rilegge anche la storia di Maria di Nazareth e della nascita di Gesù.

La pecorina di gesso

Testi natalizi

di Guido Gozzano

editore: Interlinea

Non ci sono solo la pecorina di gesso che «chiede umilmente permesso ai magi in adorazione» e la vecchietta che porta «chicche e doni per tutti i bimbi buoni» in questa raccolta natalizia del celebre poeta, ma anche il ricordo di un natale trascorso a Ceylon, in mezzo al tripudio di odori e colori della giungla, la storia di fortunato che da povero diventa ricco... in questo autore letteratissimo i riferimenti culturali e artistici si fondono con «uno scenario “di cartapesta”, un fondale teatrale, una scena da operetta, più che con una sacra rappresentazione connessa a un autentico sentimento religioso» (dall’introduzione di Roberto Carnero).

Il Natale di Francesco d'Assisi

Illustrato da Giotto

di Francesco d'Assisi

editore: Interlinea

«Arriva Francesco, vede che tutto è predisposto secondo il suo desiderio, ed è raggiante di letizia. Ora si accomoda la greppia, vi si pone il fieno e si introducono il bue e l’asinello. In quella scena commovente risplende la semplicità evangelica, si loda la povertà, si raccomanda l’umiltà. Greccio è divenuto come una nuova Betlemme». Intorno al noto episodio dell’invenzione del presepio da parte di Francesco d’Assisi a Greccio, nel 1223, sono raccolte le pagine più suggestive della tradizione. A cura di Carlo Paolazzi con le immagini degli affreschi di Giotto nella basilica di Assisi.
Pdf

Malik e i Re Magi

di Anna Lavatelli

editore: Interlinea

Malik è un bambino curioso e quando scopre che il nonno Gaspare deve mettersi in viaggio per seguire una stella decide che in un modo o nell’altro ci andrà anche lui...
Pdf

La pancia di Maria

di Roberto Piumini

editore: Interlinea

La più originale storia di Natale dello scrittore più amato dai bambini

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.