Maddalena Bergamin, “L’ultima volta in Italia”, Interlinea

01.09.2018

Da "L'Estroverso", Gianluca D'Andrea su L'ultima volta in Italia di Maddalena Bergamin

«Bergamin realizza il superamento di quella che Byung-Chul Han chiama "l’angoscia laterale" (Byung-Chul Han, L’espulsione dell’Altro, nottetempo, Milano, 2017, p. 46), cioè l’angoscia di non farcela nel paragone con l’alterità»
Link all'articolo

Tag:

L’ultima volta in Italia

di Maddalena Bergamin

editore: Interlinea

pagine: 104

L'Italia personale, interiore e lontana di Maddalena Bergamin: «Chi ha detto che questo è il paese / del mare non sa delle nostre giornate / su tangenziali padane, della periferia / latina malmessa e delle grigie ore »

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*