Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Natale di Interlinea anticipato a Più Libri Più Liberi

Dove

Quando

L'evento è iniziato:
mercoledì 4 dicembre 2019
alle 09.00
L'evento si è concluso:
domenica 8 dicembre 2019
alle 20.00
Interlinea a Roma per Più Libri Più Liberi

Il Natale di Interlinea anticipato a Più Libri Più Liberi:
eventi e novità tra colori di Leonardo e magia dell’infanzia

Dal 4 all’8 dicembre nella Nuvola di Fuksas la casa editrice novarese nello stand G-57:oltre alle novità della collana “Nativitas” e delle “Rane piccole”tre editori ospiti (Cef Publishing, Edizioni Santa Caterina e Educatt-Laboratorio di editoria).

 

Non poteva mancare nemmeno quest’anno Interlinea alla fiera della piccola e media editoria "Più Libri Più Liberi" di Roma, che si terrà dal 4 all’8 dicembre al Roma Convention Center-La Nuvola, il centro congressuale progettato firmato Fuksas. Durante questa diciottesima edizione nello stand G57 la casa editrice ospita, come da tradizione, i classici del catalogo accanto alle novità natalizie 2019 delle collane “Nativitas” e “Le rane”, con titoli di arte, letteratura, spiritualità e infanzia.

Dall'esclusiva collana "Nativitas" le Natività di Leonardo da Vinci, titolo dedicato all’arte, raccoglie tavole a colori del pittore per indagarne la genesi e svelarne i segreti, Vite da presepe con cui Andrea Kerbaker ci regala un assaggio del Natale con i suoi racconti di tranches de vie dei personaggi invernali del presepe (presentato venerdì 6 alle 17,30), La prima messa di mezzanotte in tv è invece l’originale raccolta natalizia di Luciano Luisi con cui, tra poesia e prosa, si festeggiano i 95 anni dello scrittore e giornalista Rai. Interlinea si arricchisce poi di nuove edizioni per Natale in poesia, antologia di poesia dal IV al XX secolo, il capolavoro di Dickens Un canto di Natalecon le illustrazioni originali di Bertall, e lo Schiaccianoci di Dumas con illustrazioni originali di Leech e una nota iconografica di Walter Fochesato.

Non mancano preziose edizione di arte e teatro come il Macbeth, la tragedia più cruenta e ambigua di William Shakespeare nella traduzione di Roberto Piumini e con tavole di Salvador Dalí. L’ultima novità di Marco Scardigli, premio Selezione Bancarella 2019, è Sorsi. Come farsi una cultura alcolica, scritto a quattro mani con Roberto Sbaratto, per gli amanti del vino e dei liquori ma anche dei libri: il volume racconta le bevande alcoliche nella nostra cultura con tante citazioni divertenti e suggestive. Non manca il Medioevo con Tra santi e città di André Vauchez, Il fantasma del palazzo di Renzo S. Crivelli, Il mestiere di architetto di Vittorio Gregotti, Il miraggio dei social di Silvano Petrosino e Prova a cantare il mondo storpiato di Adam Zagajewski, tra le varie uscite.

Per i più piccoli la collana "Le rane piccole" dedica il racconto premio Storia di Natale 2019 di Sonia Maria Luce PossentiniFiori di neve, senza Gesù Bambino né Babbo Natale ma con tutta la magia delle feste, poi una nuovissima edizione di un classico di Andersen, L’abete, commovente storia di un albero di Natale illustrato da Antonio Ferrara, e di Anna Lavatelli, in vista dell'Epifania,con Il nuovo manuale della befana, una vera e propria guida da consultare prima di appendere la calza al camino, con illustrazioni di Valentina Magnaschi.

Allo stand di Interlinea saranno poi presenti gli editori ospiti CEF Publishing, Educatte Edizioni Santa Caterina, con le rispettive novità in catalogo.

Oltre all’esposizione delle ultime uscite, Interlinea e gli editori ospiti presentano i loro titoli di punta con eventi dedicati, tra i quali segnaliamo la presentazione di Vite da presepe di Andrea Kerbaker venerdì 6 dicembre alle ore 17,30 in Sala Venere, a colloquio con Diego De Silva in un incontro dal titolo “Come narrare il Natale”, e un evento per i ragazzi “Scrivi con noi le più belle storie di Natale” domenica 8 alle 10,30 allo Spazio ragazzi con presentazione della collana "Le rane piccole – Storie di Natale" a partire da Fiori di neve di Sonia Maria Luce Possentini. A cura di Edizioni Santa Caterina venerdì 6 dicembre alle ore 11,00 in Sala Sirio ci sarà l’incontro “Ricordo di Giovanni Falcone, un uomo contro la mafia” in cui verrà presentato il libro Giovanni Falcone. L’uomo, il giudice, il testimone a cura di Enzo Ciconte e Giovanna Torre. Insieme ai curatori interverranno Angiolo Pellegrini, Marcelle Padovani. Lo stesso giorno alle ore 12,30 in Sala Venere si terrà l’incontro in collaborazione con Educatt –Laboratorio per l’Editoria e Fondazione Matera- Basilicata 2019 dal titolo “I giovani per Matera capitale europea della cultura” con presentazionedei volumiLibri tra i Sassi e Il guardaroba delle idee.

 

 



Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.