Il tuo browser non supporta JavaScript!

"L'anima dipinta": arte piemontese e lombarda da Gaudezio Ferrari a Ranzoni

"L'anima dipinta": arte piemontese e lombarda da Gaudezio Ferrari a Ranzoni "L'anima dipinta": arte piemontese e lombarda da Gaudezio Ferrari a Ranzoni
Dopo i testi fondamentali di Testori nel volume "L'anima dipinta" edita da Interlinea ecco «un nuovo elogio dell’arte novarese», come scrive Giovanni Romano nella presentazione. L’autore fa il punto degli studi sui maggiori pittori e sulle principali opere di artisti tra Lombardia e Piemonte del calibro di Gaudenzio Ferrari, Lanino, Tanzio da Varallo, Cerano, Fiammenghino, Bonola, Ranzoni e altri, sempre affrontati da punti di vista inediti e con stile a tratti vibrante e appassionato. Filippo Maria Ferro si fa così narratore delle «storie dipinte» individuando, sulle orme testoriane, una «tradizione d’affetti, d’esigenze spirituali ed espressive» che questo volume offre con un ricco apparato illustrativo anche a colori.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.