Il tuo browser non supporta JavaScript!

Adam Zagajewski Poesia dell'anima

23.10.2019
Da "Avvenire", Alberto Fraccacreta su Prova a cantare il mondo storpiato di Adam Zagajewski

"Il grande autore polacco, in Italia alla Cattolica e poi per ricevere il premio alla carriera del Festival di Poesia civile di Vercelli: «Quando ero giovane opporsi al totalitarismo era quasi istintivo, la poesia non può accettare il grigiore perché difende la pluralità di scelte individuali: tende a optare per una società colorata»"

Prova a cantare il mondo storpiato

di Adam Zagajewski

editore: Interlinea

pagine: 120

Il poeta civile dell11 settembre, della Shoah, del dramma della storia e della società

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.