Il tuo browser non supporta JavaScript!

"Ai bambini si deve parlare di mafia"

Da "Corriere di Novara", Eleonora Groppetti su Papere contro la mafia di Antonio Ferrara

«Diceva Rodari "Dche ai ragazzi si deve e si può parlare di tutto: è solo una questione di tono. E con un tono lieve si può parlare anche di mafia, anche se con i bambini è più complicato". Una sfida che Antonio Ferrara ha raccolto, vincendola, con il suo ultimo libro: è "Papere contro la mafia. Una storia di Giovanni Falcone" (48 pagine, 10 euro) appena uscito nelle Rane di Interlinea a 30 anni dalla strage di Capaci in cui il magistrato perse la vita insieme alla moglie e agli agenti della scorta. L'albo per i più piccoli (con illustrazioni dello stesso Ferrara e una postfazione di Enzo Ciconte) è stato presentato mercoledì scorso a Novara, nella sede di Nòva, negli spazi della ex Caserma Passalacqua, dove l'autore ha dialogato con Ryan Codetta, referente di Libera Novara, alla presenza dell'assessore comunale alla Legalità e Trasparenza Rocco Zoccali e del consigliere Cinzia Spilinga»


LEGGI L'ARTICOLO

Papere contro la mafia. Una storia di Giovanni Falcone

di Antonio Ferrara

editore: Interlinea

pagine: 48

La storia di Giovanni Falcone raccontata attraverso...le sue papere.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.