Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Angelo Stella, addio alla storica "anima" di "Casa Manzoni"

16.12.2023
Il Natale del 1833 e altri scritti Da "Corriere della Sera", Andrea Kerbaker su Angelo Stella 

«Era di Pavia, Angelo Stella, scomparso ieri a 85 anni, ma il suo volto era noto a Milano, dove dirigeva la Casa del Manzoni, in via Morone. Il tratto gentile, la disponibilità al dialogo, lo avevano reso un personaggio molto amato tra gli studiosi e tra i lettori».

Il Natale del 1833 e altri scritti

di Alessandro Manzoni

editore: Interlinea

pagine: 104

Il 25 dicembre del 1833 per Manzoni è una data tragica: dopo lunga malattia e sofferenza muore la moglie Enrichetta Blondel mettendo a dura prova la sua fede e pochi mesi dopo muore la figlia primogenita da poco sposata con Massimo d’Azeglio. In una lettera scrive: «Veggo ora che la sventura è una rivelazione tanto più nuova quanto è più grave e terribile». Cercando una risposta nella letteratura scrive Il Natale del 1833, con un presepe senza idillio. In occasione del 150° anniversario della morte un’antologia unica nel suo genere sul Natale con i testi più belli dell’autore dei Promessi Sposi. Con autografi, note di Mauro Novelli e Alessandro Zaccuri

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.