Il tuo browser non supporta JavaScript!

La magia di Natale entra nei reparti con libri e solidarietà

Recensione di: Il regalo di Natale
12.12.2021
Da "La Gazzetta del Sud", Domenico Marino sul Natale Junior Festival

Storie nelle storie per un bel racconto natalizio tra arte e solidarietà, buon cuore e ottime idee. Assieme all'ospedale "Gaslini" di Genova, al "Buzzi" di Milano, al "Bambin Gesù" di Roma e ad altri presidi sanitari anzitutto del Piemonte (Novara, Borgomanero, Magenta, Vercelli e Verbania), anche l'"Annunziata" è entrata a far parte della rete solidale che dona libri per bambini ai piccoli ricoverati in corsia. I primari di Chirurgia pediatrica e Pediatria, Fawzi Shweiki e Natale Dodaro, hanno colto al volo l'idea lanciata dalla volontaria ospedaliera Grazia Ciappetta e dall'artista Matilde Tursi, assieme al dottore Saverio Marrello, aderendo al progetto nazionale curato dal 2019 dalla casa editrice "Le rane interlinea" con "Cef Publishing", Centro europeo di formazione, una delle aziende italiane "B Comporation" che ricercano un impatto positivo e sostenibile su persone e ambiente, perseguendo uno scopo diverso, più alto, del semplice profitto.

Il regalo di Natale

di Ferdinando Albertazzi

editore: Interlinea

pagine: 48

Lo “storico” incontro tra i due protagonisti del Natale

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.