Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una casa per Zanzotto e gli altri. Interlinea: progettare libri dall'autore al lettore

Dove

Piazza Vittorio Emanuele II, 9 Pieve di Soligo (TV)

Quando

sabato 5 giugno 2021
dalle 17.30 alle 18.30
Interlinea per #ZANZOTTO100, le celebrazioni in occasione del centenario di Andrea Zanzotto
ZANZOTTO 100. La poesia dalla A alla Z. Dalla “A” di Alighieri alla “Z” di Zanzotto, un percorso nella poesia italiana con racconti, reading, dialoghi, performance, concerti e itinerari ciclopedonali

La casa editrice Interlinea parteciperà alle celebrazioni per il centenario di Andrea Zanzotto dal 3 al 6 giungo 2021 a Pieve di Soligo (Treviso). Il primo incontro sarà sabato 5 giugno ore 17,30 presso la Biblioteca comunale G. e M. Battistella, Pieve di Soligo per un incontro dal titolo Una casa per Zanzotto e gli altri. Interlinea: progettare libri dall'autore al lettore. Testimonianze e letture con Roberto Cicala, editore, e Julian Zhara, poeta autore di Vera deve morire, collana “Lyra giovani”.

L'incontro, in presenza, è ad ingresso gratuito (fino ad esaurimento posti) . Prenotazione obbligatoria al seguente link: Una casa per Zanzotto e gli altri Biglietti, Sab, 05 giu 2021 alle 17:30 | Eventbrite


SCARICA IL PROGRAMMA 
SCARICA LA LOCANDINA


Info
www.andreazanzotto.it
Vera deve morire
Julian Zhara
«parole semplici, poche, dentro la bocca / come il picchiettìo del rubinetto / chiuso male»


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento