Il tuo browser non supporta JavaScript!

Addio a Benito Mazzi, il Cantore della Valle Vigezzo

Recensione di: Nel sole zingaro
25.04.2022
Da "Corriere di Novara", Marco de Ambrosis su Benito Mazzi

«Lutto nel mondo della culturalocale per la scomparsa di Benito Mazzi, il Cantore della Valle Vigezzo. Lo scrittore è deceduto domenica mattina, circondato dagli affetti della famiglia. La sua salute si era fatta più precaria nell'ultimo periodo: le
condizioni dell'ottantatreenne sono precipitate ieri mattina, fino alla morte. Classe 1938, Benito Mazzi era nato il 6 luglio, a Re. Autore di un'ottantina di pubblicazioni (tra romanzi, saggi e racconti), è stato tradotto in inglese, francese, tedesco, ungherese, romeno, greco e maltese. Ha pubblicato con Rizzoli, Fabbri  Editori, Priuli & Verlucca, Interlinea, Casagrande, Conti, Ediciclo, Grossi, Quinta Generazione e con altri editori.
»

LEGGI L'ARTICOLO

Nel sole zingaro

Storie di contrabbandieri

di Benito Mazzi

editore: Interlinea

pagine: 144

Capita che uno scampolo di mondo, in uno starnuto di Dio, si faccia specchio dell’esistenza umana.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.