Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alla ricerca di un nuovo equilibrio

Recensione di: Oggi sono migliore
16.06.2020
Da "L'Imprenditore", Francesca Galli su Oggi sono migliore di Piercarlo Ceccarelli

«Tra le tante imprese a conduzione familiare, che rappresentano oggi la maggiore realtà dell’economia italiana, tra queste pagine seguiamo quella della famiglia Ferrari. Riccardo, il figlio, destinato a rimanere nell’azienda paterna, per conflitti familiari decide di abbandonare drammaticamente il suo destino, portando al lettore un esempio di fallimento, purtroppo frequente, del passaggio generazionale di un’impresa a controllo familiare, spesso chiave di volta nel panorama italiano.

Oggi sono migliore

Una storia imprenditoriale

di Piercarlo Ceccarelli

editore: Interlinea

pagine: 204

Riccardo Ferrari, imprenditore di successo a capo di un’azienda di caffè, sta per firmare un accordo che gli permetterà di espandere l’impresa e consolidarla. Ma una serie di imprevisti, tra cui la salute del padre, con il quale ha un rapporto conflittuale, sembrano vanificare i suoi sforzi e costringerlo a una resa dei conti con se stesso. Come può sostenere il peso delle responsabilità dell’azienda se al di fuori di essa gli sembra di non avere più nulla? Ma sarà proprio questa crisi esistenziale e l’incontro con Veronica a fargli raggiungere una nuova consapevolezza di sé e un nuovo stile di vita. Una vicenda intima e privata unita a doppio filo con quella collettiva e politica della distorta cultura aziendale del nostro Paese, che continua a ostacolare l’iniziativa imprenditoriale.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento