Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gustare "Un sorso di Gattinara" con i racconti di Mario Soldati

05.09.2018
Da "La Stampa - Vercelli", Giuseppe Orrù su Un sorso di Gattinara di Mario Soldati

«Il forte legame dello scrittore con Gattinara, che conserva molti ricordi delle sue visite tra i viticultori, è testimoniato anche dall'intitolazione a Soldati dell'istituto alberghiero del paese. Mario Soldati, inoltre, è anche cittadino onorario di Gattinara. Ricevette questo riconoscimento dall'amministrazione comunale
quando era già malato e non potè mai venire a Gattinara a ritirarlo».
Tag:

Un sorso di Gattinara e altri racconti

di Mario Soldati

editore: Interlinea

pagine: 192

Mario Soldati è stato soprattutto «un eccezionale scrittore di racconti, un narratore di grana nobilmente orale. Di certo uno dei narratori più geniali del nostro Novecento» scrive Giovanni Tesio presentando questa antologia di suoi testi avvincenti in cui «la sapienza dei luoghi è connaturata al racconto e gli è consustanziale». Un incontro inconsueto, una storia d’amore, un’avventura dell’amico maresciallo dei carabinieri, un ritorno ai paesaggi piemontesi della giovinezza: anche qui il narrare di Soldati si spinge fino alla vertigine dei sentimenti veri distorti da azioni false e dunque più contraddittori, con una sorprendente aderenza alle cose quotidiane, alle rughe della vita, alla sua varietà, alla sua ironia, anche alla sua irrealtà. «Un classico che vale la pena di rileggere».

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.