Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rosso mistero nel cespuglio nero chi vi entra resta prigioniero

Recensione di: Il rosso amore
27.02.2021
Da "TuttoLibri", Roberto Piumini sul suo libro di poesie Il rosso amore. Cento poesie erotiche

«La prima cosa da dire, a chi pensa che la poesia sia il linguaggio dell'amore, è che non è vero. 
La poesia è, semmai parola totalmente erotica, nel senso profondamente linguistico, antropologico: è il linguaggio verbale più unito al corpo, ai ritmi fisici fondamentali, all'universo delle sensazioni, dei bisogni e delle soddisfazioni, all'intima sinestesia dell'esperienza umana. La poesia è parola fisica, un corpo che si muove e che fabbrica».

LEGGI L'ARTICOLO


Il rosso amore

Cento poesie erotiche

di Roberto Piumini

editore: Interlinea

pagine: 112

Roberto Piumini si rivolge agli adulti con un piccolo kamasutra poetico su modi, strategie, andature del corteggiamento e del piacere.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.