Il tuo browser non supporta JavaScript!

Beatrix Potter

Beatrix Potter
autore
Interlinea
Beatrix Potter (1866-1943) nasce a Londra, e nonstante la sua sia una famiglia benestante non le viene permesso di frequentare la scuola, come di consuetudine per le donne nell'età vittoriana. Seguita nell'istruzione da diversi istitutrici, s'interessa particolarmente dei piccoli animali che la circondano durante le lunghe giornate trascorse in solitudine nella campagna inglese, che le daranno poi lo spunto creativo per iniziare a scrivere le sue storie per bambini. La sua carriera di scrittrice e illustratrice di libri per bambini inizia nel 1902 con la pubblicazione di La Storia di Peter Coniglio, che riscuote fin da subito un grande successo fra il pubblico. Così sarà anche per gli altri suoi libri, sempre dedicati alle storie di animali antropomorfizzati e ambienti nella campagna inglese, che faranno di lei una delle più lette e amate scrittrici di letteratura per l'infanzia.

Libri dell'autore

Il sarto di Gloucester

Fiaba di Natale

di Beatrix Potter

editore: Interlinea

pagine: 48

Torna con i disegni originali il racconto più celebre di un'autrice entrata nel mito. Il sarto di Gloucester, popolato dai topini tanto amati da Beatrix Potter e dai suoi lettori di ogni età, è una fiaba natalizia ispirata a una storia vera e pubblicata per la prima volta in forma privata nel 1903. «Al tempo delle spade, delle parrucche e delle lunghe giacche con i risvolti ricamati, quando i gentiluomini indossavano polsini increspati e panciotti di seta di Padova e taffeta con passamanerie dorate, a Gloucester viveva un sarto. Da mattina a sera sedeva a gambe incrociate su un tavolo alla luce di una finestra di una botteguccia in Westgate Street...»
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento