Il tuo browser non supporta JavaScript!

Camillo Pennati

Camillo Pennati
autore
Interlinea
Nato a Milano nel 1931, Camillo Pennati ha compiuto studi classici illuminati da Guido Bezzola e Luigi Panzeri. Salvatore Quasimodo lo include in Poesia italiana del dopoguerra (Schwarz, Milano 1958). Nel 1959 pubblica presso Guanda, dell’ingegnere Ugo Guandalini. A Londra, dove vivrà per vari lustri, Umberto Morra di Lavriana gli affida l’incarico di bibliotecario dell’Istituto Italiano di Cultura. Conosce Vittorio Sereni e pubblica da Mondadori L’ordine delle parole (1964). Nel 1973 Italo Calvino lo invita alla Giulio Einaudi di Torino dove, per svariati lustri, sarà redattore letterario per la narrativa e per la poesia angloamericane. Tre sue raccolte usciranno presso la casa editrice dello struzzo. Traduttore di saggistica, narrativa e poesia inglese e americana, troviamo scritti sulla sua poesia in un quaderno interamente dedicato della rivista internazionale “Hebenon”, 9-10 (2001). Ultima pubblicazione Modulato silenzio (Joker, Novi Ligure 2007). Nel 2012 Interlinea ha pubblicato la raccolta di poesia Paesaggi del silenzio con figura.

Libri dell'autore

Paesaggi del silenzio con figura

di Camillo Pennati

editore: Interlinea

pagine: 192

L’opera di Pennati si può anche leggere come uno dei tentativi di sottrarsi alla crisi novecentesca del discorso poetico
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento