Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lawrence Ferlinghetti

Lawrence Ferlinghetti
autore
Interlinea
Lawrence Ferlinghetti è nato a New York nel 1919, è un poeta e pittore ma soprattutto è stato il primo editore della Beat Generation. Nel 1953 fondò a North Beach, quartiere italiano di San Francisco, la City Lights, libreria e casa editrice che ha dato voce ai poeti e scrittori del movimento. Il successo della Beat Generation arriva grazie al processo sul sequestro dell’Urlo di Ginsberg; l’evento infatti catalizza i riflettori del mondo americano sull’attività di questi ribelli con una causa da sostenere. Ferlinghetti ha pubblicato tutti i letterati del circolo e a lui si deve l’invenzione dei tascabili economici, progetto avviato per favorire la vivacità letteraria e per far prender forma al suo progetto di libreria come punto di incontro fra autori, lettori e critici. Di recente sono uscite sue Poesie da Guanda e Cos’è la poesia da Mondadori.

Libri dell'autore

Americus

di Lawrence Ferlinghetti

editore: Interlinea

pagine: 104

Americus è "parte documentario, parte pubblica conversazione intima, parte personale epopea, una non-poesia, una poesia non declamata, una storia banale, una invenzione reale, lirica e politica"

Il lume non spento

di Lawrence Ferlinghetti

editore: Interlinea

pagine: 96

Una raccolta curiosa di un maestro della Beat Generation. La poesia di Ferlinghetti è interamente attraversata da un lirismo puro e spontaneo, capace di esprimere le contraddizioni
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.