Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tomaž Šalamun

Tomaž Šalamun
autore
Interlinea
Tomaz Salamun è nato a Zagabria nel 1941. Ha dato alle stampe il suo primo libro di poesie, in clandestinità, nel 1966. Da allora ha pubblicato molti volumi di versi, ha curato e partecipato a diverse antologie. Le sue opere sono tradotte in tedesco, inglese e in serbocroato.

Libri dell'autore

Acquedotto

di Tomaž Šalamun

editore: Interlinea

pagine: 112

Una poesia visionaria, che il curatore definisce così: “Salamun guarda attraverso una bottiglia di latte fuori dalla porta nel mattino
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.