Il tuo browser non supporta JavaScript!

Domenico Camera

Domenico Camera
autore
Interlinea

Domenico Camera, nato a Genova, dove vive e opera, è poeta, critico d’arte e pubblicista. Ha pubblicato sei libri di versi: Su questa terra (Sabatelli, Savona 1970), La stessa strada (prefazione di Giorgio Bárberi Squarotti, Edizioni di “Resine”, Genova 1974), Frecce di carta (prefazione di Giuseppe Marchetti, San Marco dei Giustiniani, Genova 1981), Qualche segno (Edizioni del Leone, Venezia 1989), Cronaca di un passaggio (prefazione di Stefania Martini, San Marco dei Giustiniani, Genova 2002) e La pietra e le nuvole (note di Paolo Zoboli e Franco Contorbia, Interlinea, Novara 2009). Ha curato i volumi La fatica del sogno (storie di Ciaè e della Tana del Drago) e Avanzi di vita, raccolte di racconti di autori vari ispirate l’una all’entroterra ligure e alle sue leggende e l’altra a tematiche ambientali. Ha collaborato con un racconto al libro Genova: città narrata (Viennepierre, Milano 2003). Dal 1995 al 2009 ha stampato a Genova i “Foglietti del bestiario”, una collana di minilibri dedicati alla poesia ispirata agli animali, ora raccolta nel libro La segreta sapienza (L’Impronta, Genova 2015). Con Il Canneto di Genova ha pubblicato Scritti d’arte (2016), Le poche prose (2018) e Una vita in lettere (2020). Nel 2021 per Interlinea ha pubbilcato Canti della Pietra marcia.

Libri dell'autore

Canti della Pietra marcia

2011-2013

di Domenico Camera

editore: Interlinea

pagine: 72

Pubblicazione di Interlinea nella collana Edizioni di poesia a tiratura limitata di Domenico Camera: "Canti della Pietra marcia"

La pietra e le nuvole

di Domenico Camera

editore: Interlinea

pagine: 84

«Con questo sesto libro la ricerca poetica di Domenico Camera si distende ormai per quasi mezzo secolo: ma si tratta di una ricerca poetica essenziale, concentrata, che fra l’altro, al di fuori dei volumetti – mai troppo esili, mai eccessivi, opportunamente distanziati negli anni –, non ha lasciato épaves, depositi di sorta. E si tratta di una ricerca poetica in continua evoluzione ma sempre e profondamente fedele a se stessa» (dalla nota di Paolo Zoboli).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento