Il tuo browser non supporta JavaScript!

Intervista a Gino Ruozzi

Gino Ruozzi, uno tra i massimi esperti italiani di scrittura aforistica, è curatore del volume "Amore ogni cosa vince. Segreti di vita e bellezza", una raccolta di aforismi del genio italiano Leonardo Da Vinci, ne parla in un'intervista con Iaia Barzani nel programma radiofonico "Non solo cultura" su Radiorizzonti in Blu. Di seguito un'estratto:

I.B.:Leonardo, da qualsiasi parte lo si prenda o lo si legga, riserva continuamente delle sorprese come lei ci propone in questo suo splendido lavoro e in particolare ce lo introduce attraverso il momento storico politico e sociale che Leonardo vive […]

G.R.:Leonardo vive in uno dei periodi di trasformazione della mentalità moderna e lui è uno dei protagonisti di questa trasformazione, però vive in un momento in cui ci sono tantissime trasformazioni storiche, pensiamo la scoperta dell’America, la scoperta delle armi da fuoco. In Italia abbiamo un periodo meraviglioso come il Rinascimento ma da un altro punto di vista terribile perché è anche il periodo delle guerre d’Italia, della frammentazione, della frantumazione del nostro stato che poi ricostruiremo soltanto con il Risorgimento. Leonardo vive questo travagliato periodo ed è uno dei protagonisti di quella fase dell’esplorazione dell’esistenza, della vita, della sperimentazione delle cose che è proprio la nascita della modernità.

I.B: Con questo suo lavoro “Amore ogni cosa vince. Segreti di vita e bellezza” lei ci introduce anche un po’ al carattere di Leonardo, noi non ci siamo mai tanto domandati che tipo fosse perché siamo stati “obnubilati” dal cervello che aveva…

G.R.:Certo, Leonardo è stato prima di tutto un uomo, noi lo abbiamo anche un po’ esaltato, dalla fine dell’800 a oggi è diventato “il genio” e ci siamo un po’ dimenticati l’uomo, anche molto legato alle cose concrete, alle persone, agli affetti, era un uomo legato anche ai suoi libri per esempio, Leonardo che compie molti traslochi durante la sua vita, compila queste liste di libri, per noi è anche un aiuto per capire qual era la sua cultura. Leonardo era stato definito e un po’ si definiva “uomo senza lettere” ed era anche un modo un po’ ironico e un po’ velenoso che aveva nei confronti con gli altri, perché lo accusavano di non sapere il latino e il greco, questo lo riproponeva in maniera polemica epigrammatica, però era un modo per dire che adesso la cultura si doveva basare non soltanto sui libri ma soprattutto sull’esperienza. Quindi Leonardo è un carattere forte, che sa anche rispondere, che si pone anche in maniera polemica, autorevole nel mondo in cui scrive.

Clicca sul video per ascoltare l'intervista completa



Amore ogni cosa vince

Segreti di vita e bellezza, con disegni dai suoi codici

di Leonardo da Vinci

editore: Interlinea

pagine: 64

Nel 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci una raccolta di aforismi, pensieri e frasi celebri del genio italiano. Non ha mai composto opere compiute ma solo frammenti di idee ancora oggi, come i suoi disegni e dipinti, specchio interiore per chi vi si accosta. Come scrive il curatore Gino Ruozzi, «noi lettori odierni siamo affascinati dalla sua arte, dal suo sapere scientifico e dai suoi pensieri, che anche quando non sono originali sono rivissuti e reinterpretati in modi che risultano del tutto suoi». Infatti scopo supremo di Leonardo è la massima chiarezza nella massima concisione, sempre parlando di natura, ragione ed esperienza, le tre categorie alla base della modernità e fulcro di questi pensieri che toccano cuore e mente, perché «ogni nostra cognizione prencipia da’ sentimenti».   «Chi tempo ha e tempo aspetta, perde l’amico e danari non ha mai»   «La vita bene spesa lunga è»   «A torto si lamentan li omini della fuga del tempo, incolpando quello di troppa velocità, non s’accorgendo quello esser di bastevole transito. Ma bona memoria di che la natura ci ha dotati, ci fa che ogni cosa lungamente passata ci pare essere presente»   «Ogni nostra cognizione prencipia da’ sentimenti»  

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verra' pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.