Il tuo browser non supporta JavaScript!

La piccola vedetta lombarda

Pdf
La piccola vedetta lombarda
Ebook
Social DRM
titolo La piccola vedetta lombarda
autore
illustratore
editore Interlinea
formato Ebook - Pdf
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pubblicazione 2020
ISBN 9788866991403
 
4,99

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Torna uno dei racconti più famosi e belli di Cuore, uno dei libri simbolo dell’Unità d’Italia. È la storia di un ragazzino che durante il Risorgimento incontra una compagnia di soldati italiani. L’ufficiale gli chiede di salire su di un frassino a far da vedetta: avvista così poco lontano un drappello di austriaci che, disgraziatamente, lo notano e iniziano a bersagliarlo con colpi di fucile… Una storia che ancora oggi commuove e ha molto da dirci.
 

Biografia dell'autore

Edmondo De Amicis

Edmondo De Amicis (1846-1908) è stato uno scrittore, giornalista e militare italiano. A sedici anni entrò all’Accademia militare di Modena, dove divenne ufficiale. Nel 1866 partecipò alla battaglia di Custoza e quando lasciò l’esercito divenne inviato per “La Nazione” di Firenze. Nel 1886 l’editore Treves pubblicò Cuore, una raccolta di episodi ambientati tra i ragazzi di una classe elementare di Torino, provenienti da regioni diverse, e costruito come il diario del protagonista Enrico Bottini. Il romanzo ebbe subito grande successo, tanto che in pochi mesi si superarono quaranta diversi tipi di edizioni e decine di traduzioni in lingue straniere, e De Amicis divenne lo scrittore più letto e popolare d’Italia. Di Edmondo De Amicis Interlinea ha pubblicato La piccola vedetta lombarda, uno dei nove racconti mensili contenuti in Cuore.

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento