Il tuo browser non supporta JavaScript!

Enrica Gnemmi

Enrica Gnemmi
autore
Interlinea
Enrica Gnemmi iniziava la sua attività letteraria oltre sessant’anni fa; era nata a Sesto Calende (in provincia di Varese) nel 1922, si era laureata in Lettere nel 1947 e insegnava nelle scuole superiori. Da allora – per più di mezzo secolo e fino alla morte da lei stessa cercata nel 2004 – la Gnemmi ha dedicato la sua intera esistenza, oltre che alla scuola (fino alla pensione nel 1985) e alla musica (era diplomata in pianoforte), a una inesausta attività di scrittura, prima nel teatro e nella narrativa, poi in quella forma tutta sua che lei chiamava ‘capriccio’: una scrittura sempre nutrita di profondi studi e di vaste letture (dei quali e delle quali era testimonianza la sua ricca biblioteca), ma anche di una vigile e critica attenzione alla realtà contemporanea. Presso Interlinea è stato recentemente pubblicato il romanzo Il muro di Berlino, a cura di Paolo Zoboli.

Libri dell'autore

Requiem

di Enrica Gnemmi

editore: Interlinea

pagine: 112

Allineando le parti di un’ideale messa di requiem (negli occhi il grande affresco michelangiolesco, nell’anima la musica di Mozart e di Verdi) la Gnemmi conduce una dolorosa, straziata meditazione sul male della storia

Il muro di Berlino

di Enrica Gnemmi

editore: Interlinea

pagine: 280

A cura di Paolo Zoboli. Il muro di Berlino viene eretto, in pochi giorni, intorno alla metà di agosto del 1961.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.