Il tuo browser non supporta JavaScript!

Enrica Gnemmi

Enrica Gnemmi
autore
Interlinea
Enrica Gnemmi iniziava la sua attività letteraria oltre sessant’anni fa; era nata a Sesto Calende (in provincia di Varese) nel 1922, si era laureata in Lettere nel 1947 e insegnava nelle scuole superiori. Da allora – per più di mezzo secolo e fino alla morte da lei stessa cercata nel 2004 – la Gnemmi ha dedicato la sua intera esistenza, oltre che alla scuola (fino alla pensione nel 1985) e alla musica (era diplomata in pianoforte), a una inesausta attività di scrittura, prima nel teatro e nella narrativa, poi in quella forma tutta sua che lei chiamava ‘capriccio’: una scrittura sempre nutrita di profondi studi e di vaste letture (dei quali e delle quali era testimonianza la sua ricca biblioteca), ma anche di una vigile e critica attenzione alla realtà contemporanea. Presso Interlinea è stato pubblicato nel 2011 il romanzo Il muro di Berlino, a cura di Paolo Zoboli; nel 2014 è uscito Requiem per la collana Passio.

Libri dell'autore

Requiem

di Enrica Gnemmi

editore: Interlinea

pagine: 112

Un libro di poesia che canta in versi un'ideale messa di requiem a partire dalle immagini di Michelangelo passando per le note di Mozart e Verdi

Il muro di Berlino

di Enrica Gnemmi

editore: Interlinea

pagine: 280

L’unica opera d’invenzione intitolata in Italia, fra il 1961 e il 1989, al Muro di Berlino.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento