Il tuo browser non supporta JavaScript!

Paola Loreto

Paola Loreto
autore
Interlinea
Paola Loreto è nata a Bergamo, insegna Letteratura angloamericana all’università di Milano. Ha pubblicato L’acero rosso (Crocetti, Milano 2002, premio Tronto 2003), Addio al decoro (LietoColle, Faloppio 2006, premio Calabria – Alto Ionio 2007), La memoria del corpo (Crocetti, Milano 2007, premio Alpi Apuane 2008), una silloge di poesie sulla montagna (premio Benedetto Croce 2003), la plaquette Spiazzi dell’acqua (Pulcinoelefante, Osnago 2008), la silloge Transiti (in Almanacco dello specchio 2009, Mondadori, Milano 2010), la silloge Conoscenza della neve (in “Poesia”, 267, 2012) e numerosi testi in rivista (“Il segnale”, “ClanDestino”, “Ciminiera”, “La mosca di Milano”, “La colpa di scrivere”) e in volumi collettanei. Suoi testi sono stati tradotti in inglese e spagnolo. È stata poète en residence al Centre de Poésie et Traduction della Fondation Royaumont (Parigi). Ha curato il Lucania Poesia Festival (2005 e 2008). Fa parte delle giurie del premio San Pellegrino, premio Città di Legnano-Giuseppe Tirinnanzi e del premio Subway-poesia. Traduce i poeti americani. Come studiosa è autrice di tre libri sulla poesia di Emily Dickinson, di Robert Frost e di Derek Walcott. Ha tradotto Emily Dickinson, William Carlos Williams, Richard Wilbur, Philip Levine, Charles Simic, A.R. Ammons e Amy Newman. Collabora a “Poesia” e a varie riviste di studi americani italiane e straniere.

Libri dell'autore

In quota

di Paola Loreto

editore: Interlinea

pagine: 110

Un'originale raccolta di poesie dedicate alla montagna: all'incontro con il suo corpo fisico e con la presenza che sembra animarla, ai suoi paesaggi naturali e umani.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.