Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bella ciao. Storie di un canto di lotta

Recensione di: Bella ciao
18.11.2020
Da "Andersen", Walter Fochesato sul libro Bella ciao. Storia e fortuna di una canzone: dalla resistenza italiana all’universalità delle resistenze di Cesare Bermani

«Interlinea, con la consueta eleganza, ha pubblicato un prezioso e per più versi definitivo, volume di Cesare Bermani: Bella ciao. Storia e fortuna di una canzone. Qui vorrei invece tentare, sia pur per brevi cenni, un approccio diverso, una lettura inconsueta che si è rafforzata negli ultimi tempi muovendo dalla scoperta casuale, se vogliamo, ma non meno emozionante, di nuove versioni. A partire da quella eseguita dall'arpista Micol Picchioni o il messaggio di commovente solidarietà che i vigili del fuoco inglesi hanno inviato ai loro colleghi italiani. E l'elenco, è ovvio, potrebbe proseguire a lungo. Tutto ciò mi ha spinto a chiedermi che cosa si celasse dietro a questa intramontabile fortuna.
Ecco io mi sono convinto che uno dei motivi del successo potremmo dire universale del canto risieda nel fatto che Bella Ciao è, in primis, una fiaba».

LEGGI L'ARTICOLO

Bella ciao

Storia e fortuna di una canzone: dalla resistenza italiana all’universalità delle resistenze

di Cesare Bermani

editore: Interlinea

pagine: 96

Storia e fortuna di "Bella ciao", una canzone che è diventata un vero e proprio inno alla libertà, dai partigiani a Netflix alle piazze delle "sardine"

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.