Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giovanni Achille Cagna

Giovanni Achille Cagna
autore
Interlinea
Achille Giovanni Cagna, vercellese (1847-1931), è uno dei più importanti esponenti di quella Scapigliatura piemontese messa ben in luce dal critico Contini. L’autore è noto per la capacità di raffigurazioni bozzettistiche di certo mondo piccolo-borghese, con un’interessantissima ricerca linguistica in chiave espressionistica. Alpinisti ciabattoni è una delle sue opere più conosciute e ristampate.

Libri dell'autore

Un incontro scapigliato

Carteggio 1876-1927

di Giovanni Achille Cagna e Giovanni Faldella

editore: Interlinea

pagine: 632

È stato Gianfranco Contini, forse il maggior critico e filologo italiano del Novecento, a illuminare nella magistrale introduzione ai Racconti della Scapigliatura

Lo snob

di Giovanni Achille Cagna

editore: Interlinea

pagine: 260

Un inedito dello scapigliato Achille Giovanni Cagna (l’autore del noto Alpinisti ciabattoni, apprezzato da Contini): il titolo, Lo snob, è in linea con l’ambiente altoborghese che rappresenta, come ambiente inguaribilmente provinciale, che viene indagato nei suoi snobismi rituali ed erotismi pruriginosi, grazie a una riuscita tecnica del rovesciamento. Infatti il protagonista, proveniente dall’alta classe sociale di provincia, si fa assumere come domestico sotto mentite spoglie per frequentare una giovane donna di servizio e conoscere l’indole vera di lei.Il volume ha in appendice il testo “Divorziamo?”.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.