Il tuo browser non supporta JavaScript!

Maria Corti vent’anni dopo: una plaquette ricorda la filologa con voci poetiche da Alda Merini a Umberto Eco

Maria Corti vent’anni dopo: una plaquette ricorda la filologa con voci poetiche da Alda Merini a Umberto Eco Maria Corti vent’anni dopo: una plaquette ricorda la filologa con voci poetiche da Alda Merini a Umberto Eco
Il prossimo 23 febbraio, anniversario della scomparsa della fondatrice del Fondo manoscritti, la Biblioteca Universitaria di Pavia ospita un ricordo e reading con la presentazione del volume a tiratura limitata dedicato alla grande studiosa e scrittrice

In occasione dei vent’anni dalla scomparsa della celebre studiosa e accademica Maria Corti mercoledì 23 febbraio alle ore 17 la Biblioteca Universitaria di Pavia presenta il volume a tiratura limitata edito da Interlinea Voci e sottovoci per Maria Corti, una raccolta poetica a cura di Gianfranca Lavezzi e Angelo Stella con testi di Mariantonietta Acocella, Nanni Balestrini, Annalisa Cima, Nicola G. De Donno, Umberto Eco, Alda Merini, Marzio Porro, Fabio Pusterla. L’edizione è promossa dalla Fondazione Maria Corti e dal Centro Manoscritti dell’Università di Pavia, uno dei maggiori archivi letterari italiani sorto nel 1969 grazie alla passione e alla dedizione della filologa e docente.

La pubblicazione, in soli 333 esemplari numerati, nasce dalla volontà di dedicare un pensiero in forma letteraria a un personaggio che ha segnato la storia culturale della seconda metà del Novecento: i versi si fondono in un armonico coro di voci come gesto di gratitudine e stima. Dalla «Maria, dagli irti colli della Langa» di Umberto Eco, alla «guerriera del colle di Pellio» di Annalisa Cima si ricostruisce la figura poliedrica e vivace di Maria Corti, un modello che è stato ispirazione per generazioni di allievi e colleghi e che oggi rivive in questi testi. Le tavole di Pietro Pedeferri e Lucia Pescador introducono il colore e le forme all’interno della raccolta con immagini che evocano calore e gioia e precedono ritmicamente i singoli interventi con una geometria evocativa e tinte brillanti.

La premessa inquadra perfettamente il rapporto con la vita e con la morte di Maria Corti, un «luogo mentale, perimetrato dai confronti di una vita di interiori solitudini», orientando l’intera composizione in un’ottica di condivisione e conforto, per lei che «da sempre vietava – con quelle sue quasi materne minacce – una raccolta di studi in onore» e che «ora acconsente a sentirsi rileggere parole e pensieri in versi che amici e amiche, che qui non vogliono essere illustri, hanno sentito il bisogno di rivolgerle, a testimoniare parte di quello che le si doveva dire e non le è stato detto».

maria-cortiVoci e sottovoci per Maria Corti. In occasione dei vent’anni della scomparsa di Maria Corti, la grande filologa creatrice del Fondo Manoscritti di Pavia, ecco una raccolta di omaggi poetici a lei dedicati, perché se «da sempre vietava – con quelle sue quasi materne minacce – una raccolta di studi in onore», ora può acconsentire «a sentirsi rileggere parole e pensieri in versi che amici e amiche, che qui non vogliono essere illustri, hanno sentito il bisogno di rivolgerle, a testimoniare parte di quello che le si doveva dire e non le è stato detto». Con testi di Mariantonietta Acocella, Nanni Balestrini, Annalisa Cima, Nicola G. De Donno, Umberto Eco, Alda Merini, Marzio Porro, Fabio Pusterla. Edizione a tiratura numerata di 333 copie.

«Lei comprende tutte le significanze, le espresse e le sottintese, anche le allusive e provocatorie strizzatine d’occhio, il trattenuto pudore dei sentimenti: e magari, per fingere di sentirsi, ancora una volta, maestra, ne avverte che chiederà alle vergini Muse di essere benigne.»

ACQUISTA LA TUA COPIA

 



Voci e sottovoci per Maria Corti

a cura di Gianfranca Lavezzi, Angelo Stella

editore: Interlinea

pagine: 68

Una raccolta di omaggi poetici alla celebre filologa Maria Corti a vent'anni dal suo congedo

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.