Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pino Boero

Pino Boero
autore
Interlinea
Pino Boero insegna Letteratura per l’infanzia e pedagogia della lettura all’Università di Genova. I suoi interessi scientifici si sono rivolti soprattutto allo sviluppo della letteratura italiana fra Ottocento e Novecento e alla produzione italiana per bambini; fra i volumi più recenti Letteratura per l’infanzia in 100 film (in coll. con D. Boero, Le Mani, Recco 2008), La letteratura per l’infanzia (in coll. con C. De Luca, Laterza, Roma-Bari, nuova edizione 2009), Cuore. De Amicis tra critica e utopia (in coll. con G. Genovesi, Franco Angeli, Milano 2009), Una storia, tante storie. Guida all’opera di Gianni Rodari (seconda edizione aggiornata, Einaudi Ragazzi, Trieste 2010) e Il Corsaro Nero. Nel mondo di Emilio Salgari (in coll. con W. Fochesato e F. Pozzo, Franco Angeli, Milano 2011). Ha curato numerose edizioni fra cui E. De Amicis, Il romanzo d’un maestro (in coll. con A. Ascenzi e R. Sani, De Ferrari, Genova 2007) e G. Rodari, I libri della fantasia (Einaudi Ragazzi, Trieste 2009). È coordinatore della giuria del premio nazionale di letteratura per l’infanzia Sardegna di Siniscola. Collabora alle riviste “Andersen” e “Liber”, fa parte del comitato direttivo della collana “Le rane” di Interlinea.

Libri dell'autore

Il campanile scocca la mezzanotte santa

Le poesie di Natale che abbiamo letto a scuola

a cura di Pino Boero, Walter Fochesato

editore: Interlinea

pagine: 152

«Il campanile scocca la mezzanotte santa» è uno dei ritornelli natalizi nell’orecchio di chi è stato bambino dal dopoguerra fino agli anni settanta e ottanta. Dai libri di lettura delle scuole elementari ecco un gioco della memoria e dell’immaginario collettivo. Chi non ricorda le poesie di Gozzano, Ada Negri, Rodari o Piumini? Molte sono raccolte in questa antologia, con le illustrazioni originali, su Gesù Bambino, presepe, albero di Natale, befana e anno nuovo. A ridarci un’infanzia mai perduta.

Il cavallo a dondolo e l'infinito

Temi e autori di letteratura per l'infanzia

di Pino Boero

editore: Interlinea

pagine: 136

Cavalcando idealmente un cavallo a dondolo, segno del gioco e metafora della progettualità fantastica, Pino Boero immagina l'infinito rappresentato da temi e autori della produzione per bambini che hanno contribuito ad allargare i confini della letteratura per l'infanzia.

Fabulas

Per una didattica della fiaba

di Antoni Arca

editore: Interlinea

pagine: 208

"Il sottotitolo di questo volume, Per una didattica della fiaba, potrebbe indurre lettori disattenti a cadere - come segnalò lo stesso Gianni Rodari - in quel grossolano equivoco che aveva consentito a molti di inserire la Grammatica della fantasia nella serie dei manuali e dei "ricettari" per inventare storie; Antoni Arca non ci consegna un "Artusi delle fiabe" né si preoccupa delle tecniche.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.