Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biblioteca del Piemonte Orientale

Testi di narrativa - In collaborazione con l'Università del Piemonte Orientale "A. Avogadro" - Formato 13x21

«Gloria dunque al caffè, cantato dai poeti, gustato da grandi uomini e piccoli, che nel suo aroma ritrovarono per un attimo sollievo, serenità, forza» (Nino Bazzetta de Vemenia, I caffè storici d'Italia. Da Torino a Napoli)

La collana nasce nel 2003 dall’intesa tra Interlinea, l’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” e la Regione Piemonte. L’intento è di proseguire l’attività di testimonianza letteraria attraverso la pubblicazione di testi appartenenti alla cultura di quell’area del Piemonte che, attraversata da Sesia, Ticino e Po, guarda verso la pianura padana: tutto ciò sulla scia delle parole del grande studioso Carlo Dionisotti, il quale affermava che si può scrivere non solo la storia ma anche, indissolubilmente, la geografia della letteratura italiana. Il primo titolo della collana, curata da Giuseppe Zaccaria, è stato Le nevi di una volta del casalese Piero Ravasenga, con una nota di Cesare Garboli e un ricordo di Mario Soldati. Il formato dei volumi, in brossura, è 13x21 cm.

Un’autrice cara a Interlinea è La Marchesa Colombi presente in questa collana con Cara speranza, a cura di Silvia Benatti e Emmanuelle Genevois (2003) di cui Sebastiano Vassalli segnala un particolare racconto: «Ho tra le mani un racconto della Marchesa Colombi che può aiutarci a capire come siamo cambiati e com’è cambiato il nostro mondo negli ultimi centocinquant’anni. Si intitola Racconto alla vecchia maniera» (“Corriere della Sera”); altrettanto importanti i titoli Un sorso di Gattinara e altri racconti di Mario Soldati, a cura di Roberto Cicala e Giovanni Tesio (2006), Tra melma e sangue. Lettere e poesie di guerra di Clemente Rebora, a cura di Valerio Rossi (2008) su cui la critica ha espresso il seguente giudizio: «Pagine dolorose, dove la guerra raccontata da Rebora è quella sporca e dannata del fronte» (“La Repubblica”), Il frustino di Sibilla Aleramo, a cura di Anna Nozzoli (2009): «[…] è quasi un manifesto storico dell’Aleramo scrittrice, dei suoi tormenti interiori e delle difficoltà che una donna doveva affrontare nella società italiana dei tempi» (“Il Giornale del Piemonte”), Dentro mi è nato l’uomo di Angelo Del Boca, presentazione di Francesco Mereta (2009) e Pier Angelo Soldini, Il cavallo di Caligola (2009). Nel 2010 tre importanti pubblicazioni hanno arricchito la collana: Immagini di Carlo Dionisotti, con testi di Carlo Carena e Giovanni Tesio e un inserto fotografico; Giuseppe Torelli, Paesaggi. Storie e leggende in Piemonte con la presentazione di Giuseppe Zaccaria e Nino Bazzetta de Vemenia, I caffè storici d'Italia. Da Torino a Napoli con la presentazione di Stefano Giannini.


Viaggio d'Italia

Un manoscritto del Settecento

di Giuseppe De Conti

editore: Interlinea

pagine: 384

Un manoscritto del '700 ritrovato svela il diario di un curioso viaggio lungo l'Italia di due amici canonici

Figurine

di Giovanni Faldella

editore: Interlinea

pagine: 294

"Tritoli di racconti, paesi e bozzetti smozzicati, fantasie rinfratite, figurine da ridere"

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.