Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guerra e Shoah

Guerra e Shoah Guerra e Shoah

È possibile raccontare la guerra e la Shoah ai bambini? E se sì, come? Anche in questo caso possono venire in aiuto a insegnanti e genitori che vogliono trattare il tema coi bambini i libri che raccontano storie di bambini e ragazzi vittime di guerra e persecuzione, per non dimenticare ciò che è stato e per imparare a riconoscere le inguistizie. Storie come Il violino di Auschwitz di Anna Lavatelli, che raccontano la storia di Eva Maria Levy, una ragazza come tanti, a cui viene tolto tutto ciò che ha, rimanendo con l'unico amico fidato: il suo violino, che dopo la sua morte racconta la sua storia e lancia un messaggio di speranza per il futuro. Oppure come La guerra di Becky di Antonio Ferrara, dove attraverso gli occhi della protagonista bambina, Becky Behar, scopriamo la terribile storia dell'Olocausto del lago Maggiore, una strage efferata compiuta dai soldati nazisti su uomini, donne e bambini inermi. Due libri tratti da storie realmente accadute. Chiudiamo la rassegna con una storia più lieve e fantastica, che parla del potere dell'immaginazione e dell'altruismo, che diventano doti incomparabili quando c'è una guerra: è la storia di Occhichiusi di Sebastiano Ruiz Mignone, un bambino che ha imparato dalla mamma un gioco bellissimo: basta chiudere gli occhi e pronunciare una frase magica per diventare invisibile... 

Tag:

Il violino di Auschwitz

di Anna Lavatelli

editore: Interlinea

pagine: 96

Una toccante storia per ragazzi raccontata da un violino, custode del messaggio della giovane Cicci, vittima delle leggi razziali e deportata ad Auschwitz. Una storia vera per ricordare l'orrore della Shoah dalla penna di Anna Lavatelli e illustrata da Cinzia Ghigliano.

La guerra di Becky

L’Olocausto del lago Maggiore

di Antonio Ferrara

editore: Interlinea

pagine: 80

1943: per sfuggire ai bombardamenti su Milano, la piccola Becky e la sua famiglia si trasferiscono a Meina, sul lago Maggiore, dove il padre ha un albergo. Tratto da una storia vera.

Occhichiusi

di Sebastiano Ruiz Mignone

editore: Interlinea

pagine: 32

Belloforte è un bambino bellissimo ma molto solo. Un giorno, la mamma gli insegna un gioco: basta chiudere gli occhi e pronunciare una frase magica per diventare invisibile...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento