Il tuo browser non supporta JavaScript!

La città di Novara e il Novarese nella prima guerra mondiale

sconto
15%
La città di Novara e il Novarese nella prima guerra mondiale
titolo La città di Novara e il Novarese nella prima guerra mondiale
sottotitolo vol. II: La popolazione e il fronte interno
curatore
argomento Storia
collana Studi storici, 79
marchio Interlinea
editore Interlinea
formato Libro
pagine 232
pubblicazione 2018
ISBN 9788868572402
 
20,00 17,00
 
risparmi: € 3,00
Spedito in 2-3 giorni

Disponibile anche nel formato

La prima guerra mondiale è stata segnata da lutti e distruzioni ed è un dovere di tutti, istituzioni e società civile, conservarne la memoria, affinché le generazioni a venire possano ripercorrere quelle toccanti esperienze. Si presentano qui indagini storiche approfondite che hanno evidenziato il ruolo significativo delle istituzioni sul territorio, il valore dei provvedimenti emanati per affrontare le molteplici problematiche che in un periodo complesso hanno riguardato la popolazione, le attività produttive e l’assetto sociale tutto. In particolare, sono stati trattati quegli aspetti che più di altri hanno inciso sull’organizzazione sociale e civile: il ritorno degli emigrati, l’arrivo dei profughi dalle zone di combattimento, le requisizioni di beni di prima necessità, le limitazioni di movimento e di trasporti in un territorio dichiarato “zona di guerra”. Dalle relazioni degli illustri storici e studiosi è emersa l’importanza dell’organizzazione sanitaria nell’assistenza medica ai militari, tra il fronte e nelle retrovie, e anche nel sostegno alle famiglie dei caduti e agli orfani. Apprezzabile e degno di nota lo studio dedicato all’apporto delle donne in ogni momento del conflitto: il loro ruolo, per la prima volta, passò da “angelo del focolare domestico” a membro attivo dell’economia e della società collettiva.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.