Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alessandro Antonelli

sconto
50%
Alessandro Antonelli
titolo Alessandro Antonelli
sottotitolo Un protagonista dell'architettura
autore
Argomenti Storia Memorie e biografie
Storia
Collana Gli aironi, 81
serie Novaresi nella storia, 6
marchio Interlinea
Editore Interlinea
Formato Libro
Pagine 48
Pubblicazione 2015
ISBN 9788868570408
 
5,00 2,50
 
risparmi: € 2,50
Spedito in 2-3 giorni

Informazioni importanti

Titolo in esaurimento: offerta per bibliofili
Serie "Novaresi nella storia"

«Chi è quel matto che sta facendo la cupola di San Gaudenzio a Novara?» si chiese nel 1863 un gruppo di architetti riuniti a Firenze. «Quel matto sono io» rispose il sessantacinquenne Alessandro Antonelli, dimostrando ai colleghi quella grinta, unita a un’inarrivabile capacità di convincimento, che ha reso grande l’autore della Mole Antonelliana di Torino, di Casa Bossi a Novara (il «cuore di pietra» narrato da Vassalli) e di altre opere neoclassiche, dal santuario di Boca a Villa Caccia a Romagnano Sesia. Questo libro racconta vita e imprese di colui che ha lasciato a Novara la cupola in mattoni più alta al mondo.
 

Biografia dell'autore

Diego Boca

Diego Boca, professionista per molti anni a Novara e in Piemonte fino alla scomparsa nel 2020, ha avuto al suo attivo molti interventi di architettura civile, edifici per il culto, piani regolatori, progetti paesaggistici e impatti ambientali. Ha pubblicato saggi, testi professionali e articoli in materia di architettura, pianificazione territoriale e ambiente. È stato vicepresidente nazionale degli architetti paesaggisti (AIAPP) e ha tenuto corsi presso l’università di Genova. Ha scritto Alessandro Antonelli. Un protagonista dell'architettura (Interlinea, 2015)

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento