Il tuo browser non supporta JavaScript!

Non solo narrare

Non solo narrare
rivista Nuova Corrente
fascicolo 164 - 01/2020
titolo Non solo narrare
sottotitolo Romanzo e riflessione filosofica nel secolo XXI
curatore Luisa Villa
editore Interlinea
formato Fascicolo carta
genere Filosofia Saggistica
pagine 128
ISBN/EAN 9788868573188
22,00
 
Spedito in 2-3 giorni

La stagione postmoderna ha concepito il narrare come produzione inesauribile e disincantata di sempre nuove versioni della realtà, incoraggiando pratiche ludiche di scrittura, produzione disinibita di universi finzionali che hanno abdicato alla pretesa di far presa sull’oggettività del mondo, o sulla verità. Col nuovo millennio, tuttavia, è emersa una tendenza a riscoprire, per il romanzo, una dimensione di maggiore responsabilità nei confronti dell’Umano, nonché il tentativo di ricatturare quelle dimensioni del senso e del valore che il postmoderno aveva problematizzato e relativizzato. I romanzieri tornano a indagare le grandi problematiche da sempre al centro della riflessione filosofica mentre, sulla loro scia, i critici riorientano e affinano la propria capacità di ascolto. I romanzi (di Coetzee, DeLillo, Ishiguro, Kracht, Marías, Volodine, Ivanov e Basinskij) presi in esame in questo fascicolo offrono una campionatura esemplificativa di questa linea di sviluppo “oltre” il postmoderno.

 

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.